Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ONG BAK - NATO PER COMBATTERE

All'interno del forum, per questo film:
Ong Bak - Nato per combattere
Titolo originale:Ong Bak
Dati:Anno: 2003Genere: arti marziali (colore)
Regia:Prachya Pinkaew
Cast:Tony Jaa, Perttary Wongkamlao, Pumwaree Yodkamol, Suchao Pongwilai
Note:(aka "Ongbak") (aka "Ong-Bak")
Visite:483
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 1/8/06


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 4/6/11 5:45 - 9793 commenti

Film destinato agli orfani di Bruce Lee e a che non pu˛ fare a meno dei film di arti marziali (in questo caso il sottogenere Ŕ la boxe thainlandese). Da questo punto di vista il film Ŕ una gioia per gli occhi se ci si lascia "prendere" dalle coreografie dei combattimenti e dalla straordinaria abilitÓ atletica del protagonista. Ovviamente e coerentemente con questo discorso, trama e sceneggiatura sono un mero pretesto.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Stubby 3/8/07 23:34 - 1154 commenti

Tralasciamo la trama inesistente e parliamo di questo fenomeno circense-marzialistico: Tony Jaa: definirlo fenomenale Ŕ poco (se non ci sono aiuti digitali nella pellicola). Il film se non si Ŕ alla ricerca di qualcosa di impegnativo diverte parecchio. Le sequenze di lotta ma soprattutto l'agilitÓ del protagonista vengono messe in risalto da pi¨ inquadrature, ralenti e replay. Il doppiaggio italiano Ŕ scandaloso, inoltre pare che la pellicola per il mercato europeo sia stata pesantemente tagliata. Solo per estimatori.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Supercruel 10/7/08 21:42 - 498 commenti

Trama ridotta all'osso, semplicistica e mero pretesto per scatenare la superlativa bravura di Tony Jaa. Non v'Ŕ, infatti, alcun altro motivo per approcciarsi a questa pellicola. Le evoluzioni del funambolico Jaa, per˛, sono assolutamente sufficienti per dare un'occasione a questo piccolo ricettacolo di acrobazie quasi fuori dalle logiche delle fisica. Chi ama l'arte marziale esibita e solo esibita Ŕ servito, chi vuole vedere un FILM scelga un altro prodotto.
I gusti di Supercruel (Azione - Fantascienza - Horror)

Belfagor 28/11/10 15:20 - 2490 commenti

Non si pu˛ esattamente parlare di "trama" per questo film, che Ŕ lineare quasi quanto un picchiaduro. Ma poichÚ Ŕ un difetto piuttosto comune per il genere, tanto vale concentrarsi sull'azione, che di sicuro non manca. Tony Jaa Ŕ superlativo nelle scene di combattimento e dato che ci sono decine di scagnozzi a disposizione, alcune sequenze risultano davvero spettacolari. Dal punto di vista tecnico e registico, per˛, si nota una certa mancanza di cura, che finisce col limitare le possibilitÓ del film.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Greymouser 2/6/11 11:57 - 1442 commenti

La trama, ovviamente, Ŕ solo di mestiere: il minimo sindacale per esaltare i combattimenti del mirabolante Tony Jaa, un Bruce Lee meno carismatico ma dannatamente bravo sul piano tecnico. L'atleta tailandese sublima la violenza degli scontri in una micidiale danza, in cui ritmo, controllo, armonia e coordinazione sono una gioia per gli appassionati. Solo per chi ama il genere, perchŔ gli altri lo giudicherebbero - legittimamente - una sciocchezza.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)