Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE RING 2

All'interno del forum, per questo film:
® The ring 2
Titolo originale:The ring two
Dati:Anno: 2005Genere: horror (colore)
Regia:Hideo Nakata
Cast:Naomi Watts, Simon Baker, David Dorfman, Emily Vancamp, Elizabeth Perkins, Jesse Burch, Shannon Cochran, Gary Cole, Amy Haffner, Stephen Holland, Mary Joy, James Lesure, Ryan Merriman, Kelly Overton, Steven Petrarca, Adrienne Smith, Sissy Spacek
Note:sequel di "The Ring"
Visite:652
Il film ricorda: Nightmare 2 - La rivincita (a Funesto)
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 3/1/08 15:29 - 9820 commenti

Inevitabile sequel (commercialmente parlando) di The ring, The ring 2 rappresenta un'occasione persa nonostante sia stato convocato lo stesso regista dell'originale nipponico, H Nakata. Nonostante si cerchi (e in parte ci si riesca) di ricreare la stessa atmosfera del film precedente, la storia manca totalmente di mordente. La trasposizione della storia alla vicenda della bambina Samara è buona ma ci si ferma a qualche idea senza sviluppare il tutto adeguatamente. Gli interpreti inoltre appaiono parecchio svogliati.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Undying 8/5/07 22:47 - 3971 commenti

Gli effetti speciali di Rick Baker, pur se limitati, donano un fascino sinistro al personaggio negativo di Samara, supportato (e reso credibile) dalle buone caratterizzazioni (in particolare di Naomi Watts e del piccolo talento espressivo David Dorfman). Il remake funziona alla grande, e trova lo spazio per omaggiare grandi nomi che hanno recitato in capolavori del genere (Sissy Spacek, celebre Carrie nel film di De Palma). Erhen Krueger adatta al gusto occidentale la sceneggiatura originale, infondedole un maggior ritmo ed una buona atmosfera.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le comparsate, inattese, delle mani (o braccia) di Samara: tanto veloci quanto impressionanti.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Mascherato 25/7/08 10:20 - 588 commenti

Quello di The Ring 2 è un corto circuito fatale che fa collassare quanto di buono c'era nel primo remake. Ehren Kruger, laddove riusciva a reinterpretare l'essenza ancestrale dell'orrore narrato nel primo Ringu, adattandola all'immaginario occidentale, qui, forse intimorito dalla presenza dietro la m.d.p. di Hideo Nakata in persona, si imballa in una esausta sequela di convenzioni horror che manco Kevin Williamson. Nakata, di suo, libera un immaginario colonizzato che era riuscito a tenere a freno nei lavori giapponesi. Eppoi c'è lo spiegone.
I gusti di Mascherato (Fantascienza - Horror - Thriller)

Hackett 25/3/17 16:27 - 1456 commenti

Nonostante la regia attenta di Nakata (titolare dell'originale nipponico), un ottimo comparto di effetti speciali e un cast all'altezza della situazione, questo secondo capitolo delle misfatte di Samara non riesce a mantenersi al livello dell'equilibratissmo primo capitolo firmato da Gore Verbinski. Complice forse il fatto che ormai il mistero è svelato, questo seguito vive di buoni momenti visivi, tenuti insieme da una trama un po sfilacciata che spesso cala di tono. Si può guardare tranquillamente ma alla fine si rimpiange il precedente.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Lovejoy 1/1/08 18:48 - 1827 commenti

Inevitabile seguito del film di Verbinsky. Diretto da Nakata, autore dei primi due film giapponesi della saga, ma non è affatto un merito. Infatti questa operazione è del tutto scadente. Tolta la magnifica sequenza pre-titoli di testa, dove appare la brava VanCamp, il resto è da dimenticare. Si fa esclusivo affidamento ad effetti speciali molto elaborati ma non ad una storia che abbia qualche senso, con personaggi tirati via alla meglio e con un cast abbastanza risibile. In definitiva, un'occasione sprecata.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Rambo90 23/6/12 15:47 - 4945 commenti

Sequel molto deludente, che appiattisce tutta la tensione del primo film cercando di ampliare il passato di Samara creando implicazioni melodrammatiche; ma è tutto poco coinvolgente, per niente spaventoso e alla lunga anche noioso. La Watts è brava, il piccolo Dorfman perfettamente in parte, ma non c'è una sola sequenza di puro terrore, né rivelazioni particolarmente coinvolgenti. Non male gli effetti speciali.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 13/6/13 15:58 - 3104 commenti

Sequel patinato di uno degli horror più riusciti degli ultimi anni. Buoni gli effetti speciali e il cast, con la Watts appropriata. La narrazione soffre di ripetizioni e francamente il clima inquieto e malsano del primo film qui latita e non genera paura; tuttavia la confezione è accettabile, nonostante qualche tocco melodrammatico che appare lievemente stucchevole.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 17/1/11 9:11 - 2207 commenti

Abbandonata la videocassetta (che qui serve solo da ponte tra Ring 1 e Ring 2), Nakata la butta più sull'horror tradizionale con la solita storia del fantasma inquieto di un bimbo. Se la sceneggiatura non brilla, almeno Ring 2 ha il pregio di presentare molte più scene che fanno sobbalzare rispetto al primo dove, in verità, queste si contavano sulle dita di una mano. Non amo il genere perché la storia, nella maggioranza dei casi, sembra essere solo un peso per lo sceneggiatore che preferisce le suggestioni alla logica coerenza. Ring 2 non sfugge a questo trend.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Myvincent 19/5/14 7:33 - 1898 commenti

Il terrore corre sul filo di una videotape, ma poi si frantuma in mille pezzi che di paura ne hanno poca. Ma è infine un ghost-movie? Non si comprende molto, esattamente come i cento nomi orientali dei personaggi, suoni lontani che non si riesce a trattenere. Una inutile perdita di energia elettrica.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Fauno 26/1/14 2:04 - 1603 commenti

Inutile, solo per una questione di marketing, sparar fuori un sequel che è in realtà un'iperexploitation. A differenza di molti altri numeri 2 non svela particolari o retroscena trascurati nel primo, ma ci va a incastrare sopra un'altra storia più brutta, che scivola via e frulla tutto assieme facendo un ibrido. A queste condizioni non basta far inferocire i cervi... meglio procurare le aspirine per quel povero bambino che si fa almeno quattro bagni, dei quali quello fatto in mutandine nella vasca da bagno è ultraridicolo. Manco fossimo tutti pedofili!
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Luchi78 17/1/14 15:58 - 1518 commenti

Ring 2 perde la spinta propulsiva del primo capitolo, tralasciando la tensione narrativa del film a favore della spettacolarità degli effetti speciali. Il risultato finale è una frammentarietà notevole con purtroppo pochi momenti davvero ben riusciti. A volte l'interpretazione del piccolo David Dorfman è stucchevolmente ripetitiva e l'interazione con la madre è scontatissima. Il problema non è registico, bensì narrativo, per questo si fa preferire l'episodio precedente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La risalita di Samara dal pozzo...
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Nicola81 1/12/13 18:17 - 1320 commenti

Vado un po' in controtendenza e dico che, pur non raggiungendo i livelli del precedente, a me non è affatto dispiaciuto. Come quasi ogni altro sequel è privo dell'elemento novità, ma se non altro l'idea di approfondire la storia di Samara gli consente di percorrere una strada che non ricalca spudoratamente quella del primo capitolo, rispetto al quale è invece inalterata l'ottima prova di Naomi Watts. Discreto crescendo di tensione; peccato per una fotografia dai toni troppo scuri. Due pallini e mezzo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'attacco dei cervi; La vasca da bagno; Il finale.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Ale nkf 21/4/11 13:19 - 803 commenti

Dopo il successo di The ring, arriva necessariamente il sequel diretto Hideo Nakata, lo stesso regista della pellicola da cui è stato tratto il primo film. In questo caso Nakata non riesce a creare la stessa situazione di tensione del film precedente, la trama ha pochi sviluppi e solamente la figura della piccola Samara viene analizzata in modo specifico. Molte le scene nelle quali il ritmo cala notevolmente, ma fortunatamente alla fine la suspance torna in primo piano.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Rachel a Samara: "Non sono la tua fottutissima mamma". Samara a Rachel: "Ti ho trovata".
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Almicione 10/12/14 0:29 - 765 commenti

Già dalla scena iniziale si intuisce che il secondo capitolo non potrà mai avvicinarsi al primo; non che questo fosse un'opera eccelsa, ma comunque un buon ritmo e le sequenze giuste girate nel modo giusto l'avevano reso un thriller coinvolgente oltre che un angosciante horror. Qui, invece, di idee nuove non ce ne sono: la cassetta, l'idrofoba Samara che non si dà pace e la Watts che cerca di salvare il figlio sono ancora gli elementi attorno a cui ruota l'intera vicenda, insieme al pozzo, la casa, ecc. Un sequel di cui non si sentiva il bisogno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il piccolo Dorfman, che a me fa più paura di Samara.
I gusti di Almicione (Drammatico - Gangster - Thriller)

Skinner 19/3/09 16:45 - 595 commenti

Se il primo capitolo inquietava e faceva in alcuni momenti sobbalzare dalla sedia questo remake ultraconvenzionale non sorprende mai, donando al malaugurato e speranzoso spettatore solo noia e prevedibilità. E poi il primo capitolo aveva già detto tutto. Un pallino.
I gusti di Skinner (Commedia - Drammatico - Western)

Funesto 16/7/11 15:35 - 523 commenti

Deludente e noiosetto sequel d'impressionante piattezza: la storia praticamente non c'è, la sceneggiatura latita di brutto (e in molti snodi si permette delle ridicolissime ingenuità) e tutto il soggetto si potrebbe scrivere su un post-it. Scordatevi quindi pure le interessanti indagini che avevano tramutato il film di Verbinski in un bell'horror-giallo, qui assenti e nemmeno compensate da momenti di tensione, zeppi di clichès quando non del tutto insignificanti. E Samara qui è troppo simile a Krueger per le circostanze in cui agisce. Voto: *!.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La vasca con l'acqua che sfugge alla legge di gravità; la dottoressa che si inietta nel collo l'aria con una siringa.
I gusti di Funesto (Animazione - Horror - Thriller)

Sadako 26/3/07 21:57 - 184 commenti

Nonostante la presenza di Nakata, regista dell'originale giapponese, il sequel di The Ring non prende la strada di Ringu 2. La figura di Samara, con origini e background diversi dalla sua sorella giapponese, ha permesso di seguire altre strade, ma non per questo ha ottenuto risultati migliori. I primi anni di vita di Samara vengono complicati e non spiegati e, alla fine, ci ritroviamo tra le mani un calderone di informazioni del tutto inutili e che aumentano solo i dubbi nello spettatore. Il terzo capitolo è, ovviamente, in lavorazione...
I gusti di Sadako (Fantastico - Horror - Musicale)