Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ARRIVéE D'UN BATEAU à VAPEUR

All'interno del forum, per questo film:
Arrivée d'un bateau à vapeur
Titolo originale:Arrivée d'un bateau à vapeur
Dati:Anno: 1896Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Charles Moisson
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo Lumière 7. In italiano: "Arrivo di un battello a vapore".
Visite:27
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/1/18 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    B. Legnani, Galbo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pigro


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 22/1/18 10:17 - 4178 commenti

Primo film di Charles Moisson nel Catalogo Lumière, del marzo 1896. Moisson sfrutta bene i cinquanta secondi che ha a disposizione, per cui abbiamo una breve e immota attesa, l’arrivo del battello con grande ruota che sfila lungo una palizzata del porto-canale di Boulogne-sur-Mer (Passo di Calais) e scompare poco prima che il tempo si esaurisca. Piacevole, nella sua semplice essenzialità.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 30/1/18 16:17 - 10328 commenti

La camera è fissa su un lungo molo e su un faro sullo sfondo. Siamo all'ingresso di un porto canale francese. Dopo un breve momento di stasi, da sinistra entra nell'inquadratura un battello a vapore dalla linea austera, reso imponente dalla grande ruota centrale. Un filmato essenziale, con il battello che attraversa il campo e nessun altro elemento. Stilizzato ed elegante.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 8/3/18 9:58 - 6966 commenti

Di per sé il corto non offre molto da vedere. Mentre la cinepresa è fissa su un molo, vediamo un battello a vapore passare nell’inquadratura da sinistra a destra. E però la pellicola ha qualche spunto di curiosità: il passaggio del natante è leggero e veloce come fosse un’apparizione quasi onirica, complice la completa assenza di figure umane. La leggerezza dell’attraversamento è ulteriormente evidenziata dal fatto che la ripresa non si interrompe (come spesso accade) sul più bello, ma comprende l’intero percorso. Elegante.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)