Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SLUMBER: IL DEMONE DEL SONNO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/12/17 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Herrkinski, Rambo90
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Hackett


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 28/12/17 5:09 - 3780 commenti

L'esordio di Hopkins Ŕ un horror soprannaturale basato sul ben conosciuto fenomeno della paralisi del sonno, da sempre fulcro di leggende e studi; qui viene ovviamente declinato in salsa demoniaca con una presenza nefasta che tormenta i protagonisti. In linea con gli horror degli ultimi 5-6 anni, il film non offre particolari sussulti; se qualche scena mantiene una certa atmosfera, nel complesso lo script scricchiola, alcuni personaggi non funzionano (McCoy), il ritmo Ŕ altalenante e il finale fracassone lascia abbastanza indifferenti.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Hackett 11/2/18 16:46 - 1538 commenti

Saccheggiando atmosfere e suggestioni da mezza cinematografia horror contemporanea e del passato (da Poltergeist a Insidious passando anche per qualche film di esorcismo), questo ennesimo capitolo che ci parla della paura di dormire non soddisfa le attese. Poco emozionante, con personaggi piatti e una regia che ricorre troppo spesso agli spaventi facili per "svegliare" lo spettatore. Se si vuol rimanere in tema meglio andarsi a ripescare Incubus - Il potere del male.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Rambo90 5/2/18 23:13 - 5095 commenti

Horror soprannaturale, che affronta una volta di pi¨ i temi del sonno e degli incubi, ma sembra farlo in modo pi¨ realistico risparmiando effettacci e spaventi a buon mercato. Purtroppo, dopo una prima parte promettente, il film si fa ripetitivo e sfocia in un finale scontato e frettoloso, davvero poco soddisfacente. Regia di routine, molto brava Maggie Q.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)