Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA BATTAGLIA DEI SESSI

All'interno del forum, per questo film:
La battaglia dei sessi
Titolo originale:Battle of the Sexes
Dati:Anno: 2017Genere: biografico (colore)
Regia:Jonathan Dayton, Valerie Faris
Cast:Emma Stone, Steve Carell, Andrea Riseborough, Natalie Morales, Sarah Silverman, Bill Pullman, Alan Cumming, Elisabeth Shue, Eric Christian Olsen, Fred Armisen, Martha MacIsaac, Bartkowicz, Lauren Kline, Mickey Sumner, Fidan Manashirova, Jessica McNamee
Note:La storia del match di tennis tra Billie Jean King e l'ex-campione Bobby Riggs.
Visite:66
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/12/17 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 24/12/17 14:03 - 3978 commenti

Maschio e femmina su un campo da tennis, uno contro l'altra, per abbattere barriere e vecchie convinzioni. La pellicola però è più focalizzata sulle vite, non proprio ordinarie, dei due protagonisti, tra segreti malcelati e inadeguatezza nel ruolo che ci si dovrebbe assumere quando si diventa marito e padre. Il tutto è trattato in maniera discreta, senza approfondire, scavare troppo, ma cercando di fornire allo spetttatore un prodotto facilmente fruibile, evitando di urtarne troppo la possibile sensibilità. Nel complesso, non male, grazie ai due personaggi principali (lui è un simpatico clown)

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il discorso di lui (scommettitore) agli scommettitori anonimi "Non dovete smettere, dovete migliorare"; Corsetta con tuta effetto sauna. .
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 28/12/17 16:19 - 6743 commenti

Nel rievocare un incontro di tennis il cui rilievo mediatico nel 1973 andava letto in chiave di sostegno/contrasto alle rivendicazioni femministe, la coppia di registi predilige il lato caratteriale/intimistico dei due antagonisti: lei alle prese con una relazione lesbica socialmente rischiosa per la carriera, lui eterno bambinone affetto da ludopatia. Approccio legittimo ma che sacrifica il ritratto ambientale, con il solo personaggio di Pullman (il vero porco maschio sciovinista della situazione) in grado di emergere dallo sfondo. Interessante e ben interpretato, ma con poco mordente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'intervento di Steve Carell alla riunione degli scommettitori anonimi .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Dusso 29/12/17 10:50 - 1506 commenti

Non ero a conoscenza della vicenda (realmente accaduta) e sono rimasto molto soddisfatto del film, che a livello di costumi ricostruisce benissimo i primi Anni Settanta. L'approccio non è mai pesante e anzi, per quanto riguarda il personaggio di Bobby Riggs è quasi comico (ma era il personaggio nella vita reale a essere molto eccentrico). Otimo il cast, un bel film!
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Maxx g 3/1/18 15:00 - 346 commenti

Commedia di stampo sportivo (se così si può definire), "La battaglia dei sessi" riguarda la storica partita del 1973 tra la campionessa di tennis Billie Jean King e l'ex campione maschile Bobby Riggs. Il film si segue senza problemi e suscita interesse mano a mano che la trama si dipana. Il problema è essenzialmente uno: l'antipatia che suscitano entrambi i protagonisti. E poi Steve Carell ricalca troppo Peter Sellers.
I gusti di Maxx g (Comico - Horror - Western)