Cerca per genere
Attori/registi più presenti

M.F.A.

All'interno del forum, per questo film:
M.F.A.
Titolo originale:M.F.A.
Dati:Anno: 2017Genere: thriller (colore)
Regia:Natalia Leite
Cast:Francesca Eastwood, Clifton Collins Jr., Michael Welch, Leah McKendrick, Andrew Caldwell, Peter Vack, Kyler Pettis, Marlon Young
Note:M.F.A. sta per "Master of Fine Arts", il corso di studio frequentato dalla protagonista. Aka "MFA".
Visite:28
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/10/17 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Herrkinski
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 30/10/17 13:31 - 6540 commenti

Dopo essere stata stuprata da un compagno di corso, una studentessa d'arte scopre come in queste occasioni sia quasi impossibile ottenere giustizia ed allora... Rape and Revenge con gli interessi per un film che colpisce nella prima parte, sia per quanto mostrato che per la bravura di Francesca Eastwood - fisico minuto, volto particolare - nel rendere il dolore e lo smarrimento della vittima. Poi per˛ si entra nella modalitÓ "Dexter" e tutto diventa pi¨ forzato e banale, messa in scena compresa.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Herrkinski 6/11/17 4:51 - 3692 commenti

Rape & revenge d'impianto abbastanza classico che si distingue, almeno nella prima parte, per una messinscena realistica e drammatica; la parte revenge Ŕ tutto sommato in linea con i classici del genere quindi pecca in originalitÓ, pur restando discretamente credibile e mantenendo alta l'attenzione dello spettatore senza eccessi di splatter. Su tutto svettano pi¨ che altro la Eastwood, di una bellezza non comune e dalle doti recitative superiori alla media, nonchÚ la bella Ost atmosferica, a cavallo tra post-rock, synth-pop e ambient-pop.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo stupro; Il finale.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)