Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DOUBLE ZéRO

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/10/17 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS POI DAVINOTTATO IL GIORNO 15/10/17
Nell'affollato universo delle parodie para-bondiane, questa produzione francese si segnala tra le peggiori in assoluto, con la coppia televisiva Eric et Ramzy che si riaffaccia al cinema dopo LA TOUR MONTPARNASSE INFERNALE. Siamo di fronte a uno dei più classici espedienti utilizzati per promuovere il lavoro fianco a fianco di due comici: Benoît (Judor) e Will (Bedia) vengono ingaggiati come agenti del servizio segreto francese per depistare l'attenzione dai due che dovranno invece realmente compiere la missione. E' la reclutatrice “monocolo” (De Palma) a sceglierli in quanto perfetti idioti, indirizzandoli verso il loro primo contatto a Nizza che li aspetta a un party di lusso (dovranno rispondere alla parola d'ordine “Voulez-vous coucher avec moi ce soir” con “Itchi gitchi ya ya da da”, come nella celebre “Lady Marmalade”). Dopo balli e sparatorie consumate tra un gran numero di bellezze che saranno la costante del film (difficile trovare una simile sfilata di stangone mozzafiato, al cinema), Benoît e Will verranno dirottati verso lo yacht di quello che diventerà il Blofeld di turno ovvero “il Maschio” (Baer), ricchissimo proprietario di un'agenzia di modelle che segretamente progetta di rendere impotente il mondo dopo aver sequestrato due chimiche russe che stavano conducendo esperimenti in tema. Da Nizza si finirà quindi in Giamaica tra mari e spiagge da sogno, dove i nostri eroi combatteranno la loro guerra contro il pericoloso nemico. E gli agenti veri? Si capirà poi; ma nemmeno troppo, perché come da tradizione la trama è insieme confusa e superflua. Magari fosse quello il problema, però... In verità il danno lo fanno principalmente i due protagonisti, la cui unica qualità sembra essere quella di parlare a gran velocità infilando una serie di boiate che è difficile immaginare possano muovere al sorriso. Avessero una faccia simpatica, espressioni divertenti... macché; si presentano come la scialba replica di attori americani uguali a mille altri, pagati per agitarsi il più possibile perché se appena ci si sofferma a considerare la qualità delle gag... Nella prima parte, per dire, non ci viene risparmiata l'ennesima riproposizione dell'addestramento dagli esiti disastrosi mentre al party in piscina, tra breakdance e modelle con le armi spianate, si fa spazio la sequenza notevole d'un uomo trafitto in volo dai proiettili, timida testimonianza di un impegno produttivo superiore alle aspettative. A ben vedere infatti i mezzi non mancano, e al netto di effetti speciali digitali talvolta agghiaccianti (le mante, le trecce che bloccano i proiettili e soprattutto il coniglio arrapato, roba che neanche nei cartoon...), scenografie e fotografia non sono certo da commediaccia. Al contrario delle gag, talvolta pierinesche senza che vi sia un Vitali a sorreggerle, prive d'inventiva, ridotte a uno slapstick di quarta categoria; funzionano quando va bene una volta su dieci. Scialbo l'antagonista, sprecata Rossy de Palma. Non resta che consolarsi ammirando la parata di bellezze al bagno (e non).
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

Saintgifts 5/10/17 14:49 - 4099 commenti

Double zéro non solo per dire che, come per James Bond (di cui questo film è in un qualche modo una parodia), c'è la licenza di uccidere, ma che gli agenti "speciali" sono due e sono anche degli zeri assoluti. Dopo un breve addestramento vengono gettati in una mission impossible ma, come si può ben immaginare, i due devono proprio alla loro inettitudine i loro successi sul campo. Judor e Bedia, già collaudata coppia, sono ben assortiti e riescono a divertire, coadiuvati da un cospicuo numero di stupendi corpi femminili. Leggero.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)