Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE WHISPERING STAR

All'interno del forum, per questo film:
The whispering star
Titolo originale:Hiso hiso boshi
Dati:Anno: 2015Genere: fantascienza (bianco e nero)
Regia:Sion Sono
Cast:Megumi Kagurazaka, Kenji Endo, Yűto Ikeda, K˘ko Mori
Visite:88
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/6/17 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Daniela
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Cotola


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 2/8/17 13:12 - 6494 commenti

Film dai risultati discontinui e dai ritmi molto dilatati che proprio per questo richiede una gran pazienza, ripagata solo in parte dai risultati: l'inizio pu˛ incuriosire anche se ben presto le cose si ripetono; la seconda parte sa volare anche alto, raggiungendo dei picchi estetici, a tratti lirici, notevoli e dei momenti narrativi riusciti. A tratti criptico ed ermetico, a volte ripetitivo e noioso a volte intrigante e stimolante. Pellicola divisiva che conferma la particolaritÓ di un regista che non manca di idee e di talento seppure a corrente alternata, anche nella stessa pellicola.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I pacchi per le spedizioni.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 16/6/17 7:14 - 6562 commenti

Un rubinetto che perde, un fornello a gas, una casalinga che fa le pulizie armata di piumino: siamo all'interno di una astronave e lei Ŕ un'androide-postina che consegna pacchi misteriosi ai pochi umani superstiti sparsi nell'universo. Fantascienza filosofica non per tutti i gusti: bisogna armarsi di pazienza per affrontare la visione di un film che fa sembrare Stalker un action con Bruce Willis, ma sa ripagare con sequenze ed immagini di grande suggestione. In effetti, pi¨ che un film, sembra un'opera di poesia audiovisiva, bizzarra e fragile come un messaggio dentro una bottiglia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Sulla spiaggia, rare presenze fra i bunker; Il corridoio con le pareti opaline attraverso cui si vedono le sagome delle persone.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)