Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LE ARDENNE - OLTRE I CONFINI DELL'AMORE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/6/17 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Daniela
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Cotola
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Capannelle


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 9/7/17 11:55 - 6493 commenti

Noir livido e senza speranza che si trasforma nel finale in una sorta di tragedia greca in cui salvezza e catarsi sono mere utopie. Se è vero che qualche ingenuità di sceneggiatura (una, enorme, in particolare: vedi ciò che succede al commissariato) e un po' di tarantinismo gli impediscono di raggiungere l'optimum, è anche vero che la storia è avvincente, pur non sempre originalissima, ed il ritmo sostenuto e con delle belle accelerazioni. Gli ultimi trenta minuti poi sono di gran qualità e tensione. Molto buona anche la confezione, con una fotografia molto bella e funzionale al narrato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La telefonata di Dave nel finale, un cellulare che squilla molto vicino e...
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 11/6/17 3:41 - 6557 commenti

Due fratelli tentano un colpo, il minore viene arrestato e sconta 4 anni di carcere. Nel frattempo, il maggiore, che sta rigando dritto, inizia una relazione con la ragazza dell'altro... Nella prima parte sembra un'ordinaria storia di disagi e contrasti familiari, ma proseguendo la trama si incupisce assumendo tinte thriller, e mentre i nodi vengono al pettine inizia a scorrere il sangue, fino ad un epilogo brutale oltre il prevedibile. Bell'esordio di un nuovo regista belga con un film rigoroso nel suo pessimismo, interpretato dalle facce giuste, che riesce a coinvolgere e picchiare duro.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 15/6/17 13:20 - 3284 commenti

Scegliendo personaggi "cattivi" propri di altri film europei, mette in scena la classica storia di amicizie e tradimenti in stile fratelli Coen pur senza raggiungerne l'abilità registica e di fotografia. C'è da divertirsi osservando le interazioni ricche di divertita ineluttabilità e pure qualche affondo sanguinolento. Lo sfondo sono delle Ardenne un tantino americanizzate e parte dell'ironia nasce dal fatto che vi si ritrovano i protagonisti che sono fiamminghi.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)