Cerca per genere
Attori/registi più presenti

WHITNEY

All'interno del forum, per questo film:
Whitney
Titolo originale:Whitney: Can I be me
Dati:Anno: 2017Genere: documentario (colore)
Regia:Nick Broomfield, Rudi Dolezal
Cast:Whitney Houston
Visite:106
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/4/17 DAL BENEMERITO SIRCHARLES

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Sircharles
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Galbo, Markus


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 23/9/17 6:56 - 9787 commenti

Il documentario dedicato alla Houston è un'occasione persa. Un'artista di questa grandezza meritava una celebrazione che andasse oltre il mero pettegolezzo da "buco della serratura" e si concentrasse sull'aspetto artistico della sua carriera che è invece trattato quasi incidentalmente. Rimangono spezzoni delle sue esibizioni musicali con preziosi filmati inediti e testimonianze.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Markus 26/4/17 11:02 - 2320 commenti

Dai fasti di una carriera "imposta" dallo straordinario talento canoro negli anni Ottanta alla conferma negli anni Novanta, fino al tragico epilogo nel 2012. La vita e la prematura morte di Whitney Houston vengono sviscerate, a sommi capi, attraverso il perno di una tournée del 1999 ritenuta negativamente cruciale, perché inizio del declino artistico e psicologico della cantante. L'opera documentaristica ha il pregio di far conoscere alcuni aspetti personali del "personaggio", ma fallisce nel tentativo di chiarire la faccenda.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Sircharles 25/4/17 22:05 - 47 commenti

La vicenda terrena di una delle più grandi interpreti della storia del pop, dalla gloria all'annientamento. Un documentario utile a scoprire aspetti poco noti (almeno al grande pubblico) del progressivo crollo umano della Houston. Forse si indugia troppo nel privato, anche se proprio dalla sfera affettiva pare nascesse parte della sua infelicità. C'è un po' di non detto o lasciato incompiuto (sulla figlia, sul marito Brown, sul padre) ma l'opera è una buona base per chi voglia approfondire. Di rilievo le tante immagini da backstage e familiari.
I gusti di Sircharles (Azione - Commedia - Thriller)