Cerca per genere
Attori/registi più presenti

JASON X - MORTE VIOLENTA

All'interno del forum, per questo film:
Jason X - Morte violenta
Titolo originale:Jason X
Dati:Anno: 2001Genere: horror (colore)
Regia:James Isaac
Cast:Kane Hodder, Lexa Doig, Lisa Ryder, Chuck Campbell, Jonathan Potts, Peter Mensah, Melyssa Ade, Kristi Angus, Boyd Banks, David Cronenberg, Todd Farmer
Note:Sequel di "Venerdì 13". Aka "JX".
Visite:632
Approfondimenti:1) ANALISI DELL'INTERA SAGA DI VENERDI' 13
PALLINAGGIO UFFICIALE:
TREND CRITICA/PUBBLICO:
GIUDIZIO UTENTI:
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Cliccate sul nome del critico per leggere in basso la sua dissertazione.

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 23/4/07 0:41 (Horror - Poliziesco - Thriller) - 3973 commenti

Uscito prima del disastroso (in termini artistici, poiché al box office ha sbancato) cross-over Freddy Vs Jason, da noi ha goduto di un postumo rilancio nelle sale cinematografiche (della serie raschiare il fondo del barile): ed è un vero miracolo che questa infelice commistione tra fantascienza e horror (ammantata da una sfibrante ilarità) abbia raggiunto il grande pubblico, che decreta la fine (forse stavolta totale) del personaggio, ormai lanciato nel profondo dello spazio da una mente (lo sceneggiatore) siderale. Inguardabile.

Rebis 23/7/09 12:21 (Drammatico - Horror - Thriller) - 1579 commenti

La deriva fantascientifica non è una novità per le saghe horror (Hellraiser, Leprechaun) ed è anche un segnale abbastanza chiaro: siamo al capolinea. La più estrema delle innovazioni è anche l'ultima possibile. Fine delle idee. Ciò detto "JX" va giù tutto d'un sorso, con la sua mattanza festosa ed estrosa (e senza censure!), le sue eclatanti enormità, il sadico cammeo di Cronenberg e dosi ragionevoli di autoironia. Certo, registicamente è un film compilativo - ma quale capitolo non lo era? - e le scenografie lasciano alquanto basiti. Ma al nadir della serializzazione è più assurdo aver pretese.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cranio surgelato e frantumato; il nuovo look di Jason!

Ciavazzaro 3/6/08 15:26 (Giallo - Horror - Thriller) - 4313 commenti

Questa volta troviamo il nostro Jason niente popodimeno che nello spazio! La trama cerca nuovi spunti (costume futuristico di Jason incluso) e riesce a fare quello che la serie deve offrire, ovvero divertire con molti effettacci di sangue. Come al solito gli attori non si elevano dalla mediocrità, ma l'idea di base è davvero molto interessante. Straconsigliato per gli appasionati.

Herrkinski 6/6/08 15:10 (Gangster - Horror - Poliziesco) - 2462 commenti

Bizzarro 10° capitolo della saga, arrivato da noi in ritardo, "JX" propone l'immarcescibile Jason addirittura nello spazio, risvegliato dallo stato crionico in cui era imprigionato a bordo di un'astronave. Questo folle incrocio tra slasher e sci-fi presenta un discreto dispendio economico con molte parti in computer grafica (anche se gli interni della navicella spaziale a volte lasciano a desiderare). Il tutto assomiglia un po' a una puntata televisiva di "Star Trek" con contorno di cadaveri, ma devo ammettere che il film alla fine diverte.

Flazich 26/1/07 7:52 (Fantascienza - Poliziesco - Thriller) - 652 commenti

Jason nello spazio? L'idea poteva essere carina ma, come accade spesso nei sequel (dove lo scopo primario è fare soldi spremendosi il meno possibile), è stata mal sfruttata e poco sviluppata. Ad esempio se Jason fosse arrivato sulla base spaziale la trama avrebbe potuto avere risvolti ben più interessanti. Le ambientazioni sono veramente minime e ripetitive, le musiche nulle. Interessante Jason in versione futuristica: mi ha ricordato Spawn. Solo per gli appassionati.

Giapo 10/4/07 13:44 (Gangster - Horror - Thriller) - 196 commenti

Da un’idea fondamentalmente accattivante si trae una storia ridotta sostanzialmente ad una pietosa parodia di Alien: l’ironia sfocia a tratti nel ridicolo e, a parte un paio di omicidi soddisfacentemente fantasiosi ed efferati, il film è privo di originalità e di buone trovate. Non che si guardi mal volentieri, ma alla fine resta l’impressione di aver assistito solo ad una grossa scemenza. Buono solo per i patiti del genere.

Pinhead80 5/12/10 17:03 (Documentario - Fantascienza - Horror) - 1699 commenti

Molto probabilmente ai produttori sarà sembrata una bellissima idea quella di portare il nostro Jason nello spazio. In realtà si tratta dell'ennesimo film che non ha più nulla da aggiungere a una saga che francamente sembra essere arrivata al capolinea (e già da un pezzo). Gli amanti degli slasher possono comunque ritenersi soddisfatti.

Ryo 13/2/12 17:37 (Comico - Fantastico - Horror) - 812 commenti

Senza cura di evitare di prendere in giro i fan della saga e mandando a quel paese ogni coerenza di continuità narrativa, Jason riappare inspiegabilmente! Ma per poco: ibernato, verrà scongelato nel 2400 a bordo di un'astronave. Patetico ultimo capitolo di una fortunata saga che per fortuna si è fermata (escludendo remake e spin-off) dopo questo scempio metà horror-metà sci-fi che delude sia i cultori dell'uno che dell'altro genere. I personaggi sono peggio dei loro antenati dei primi film e la trasformazione finale di Jason... Patetica.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La stanza della simulazione virtuale in cui Jason si ritrova nel Crystal Lake degli anni '80 con due vittime virtuali da uccidere per diversivo.

Jason19 13/1/14 20:38 (Gangster - Horror - Western) - 21 commenti

Arrivati ormai al decimo capitolo, in ritardo da noi di due anni rispetto all'uscita americana, le idee si esauriscono definitivamente per lasciare spazio a questo "slasher spaziale" con protagonista Jason Voorhees trasformato in Cyber Jason. La formula è sempre la stessa, cambia solo l'ambientazione e i protagonisti recitano un po' meglio del solito (anche se il doppiaggio italiano è pessimo). Tutto sommato non il peggiore della saga (che secondo me è al nono film) ma, anzi, diverte molto. I fan non resteranno delusi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La trasformazione in Cyber Jason; La stanza in cui Jason si ritrova a Crystal Lake.