Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BIANCONERI - JUVENTUS STORY

All'interno del forum, per questo film:
Bianconeri - Juventus story
Dati:Anno: 2016Genere: documentario (colore)
Regia:Marco La Villa, Mauro La Villa
Cast:Andrea Agnelli, John Elkann, Lapo Elkann, Ginevra Elkann, Gianluigi Buffon, Pavel Nedved, Alessandro Del Piero, Michel Platini, Antonio Conte, Fabrizio Ravanelli, Leonardo Bonucci, Claudio Marchisio, Gianluca Pessotto
Note:La voce del narratore è di Giancarlo Giannini. Aka "Black and White Stripes: The Juventus Story".
Visite:319
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/10/16 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Il Gobbo
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Puppigallo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Redeyes


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 12/10/16 8:42 - 2977 commenti

Vite parallele della Vecchia Signora e della famiglia Agnelli, in un legame indissolubile fra fortune (tante) e tragedie (l'Heysel, Giovannino, Edoardo), partendo dal 1982 - arbitrariamente, ma 119 anni sono troppi per un film solo - fino ai nostri giorni, col ritorno (alla grande) dall'inferno. Il rischio dell'agiografia non è sempre evitato, l'Agnellicentrismo ha qualche costo, ma il prodotto è professionale e incalzante. La voce di Giannini e qualche inserto di Morricone i legami col cinema-cinema. Imperdibile, per i devoti.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 11/2/17 12:26 - 3848 commenti

Girato con un certo mestiere, traccia a grandi linee la storia di un club, tra i più amati e odiati, che almeno in patria non ha eguali e ha provocato innumerevoli travasi di bile a chi non ama questa maglia. La famiglia Agnelli, tanto dominante, quanto falcidiata da tragedie, è il fulcro della narrazione, che però, dal punto di vista puramente calcistico, poteva essere più accattivante e coinvolgente (di esempi ce n'erano in quantità). Nel complesso, non male, pur mancando comunque di equilibrio. Nota di merito per Maradona. "Cos'è Platini per lei?". "Per me Platini è tutta la Juve".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Nedved dice che Buffon negli spogliatoi, a Rimini, per la prima partita in serie B, continuava a ripetere "Che cacchio ci facciamo qui!?".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Redeyes 11/1/17 9:39 - 1765 commenti

L'epopea degli Agnelli e il loro indissolubile legame con la Juventus attraverso la storia della stessa. Giocoforza qualcosa resta fuori e di pari passo si spinge sul recente passato e sull' "ingiusta" calciopoli finendo per trasformare il narrato in un pamphlet anti-prescrizione. Pur da tifoso, ho trovato il docu-film piuttosto noioso, poco accattivante. Giannini appare come il cantore di gesta eroiche, quasi fossimo in un moderno filmato Luce e le stesse musiche morriconiane sono estremamente celebrative. Peccato, credo si potesse far di più.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo "scudetto" dell'Inter; L'illecito sportivo prescritto; Berlusconi pro-calciopoli e anti-calciopoli; Il goal annullato a Platini a Tokio.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)