Cerca per genere
Attori/registi più presenti

INSPECTOR GADGET

All'interno del forum, per questo film:
Inspector Gadget
Titolo originale:Inspector Gadget
Dati:Anno: 1999Genere: commedia (colore)
Regia:David Kellogg
Cast:Matthew Broderick, Rupert Everett, Joely Fisher, Michelle Trachtenberg, Andy Dick, Cheri Oteri, Mike Hagerty, Dabney Coleman, René Auberjonois, Mr. T, Richard Kiel, Frances Bay, Richard Lee-Sung
Note:(aka "L'ispettore Gadget")
Visite:354
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
La Walt Disney trasforma in film una serie a cartoni animati piuttosto famosa in America e per farlo ricorre a un uso esagerato di effetti speciali digitali che, nella maggior parte dei casi, sono effettivamente divertenti. Il riferimento principale diventa quel piccolo gioiello che fu THE MASK, anche se ovviamente il paragone tra Jim Carrey e Matthew Broderick (che recitarono insieme ne IL ROMPISCATOLE) è improponibile: Carrey coadiuvava gli effetti con la sua faccia di gomma, Broderick non può che limitarsi a rendersi il più simpatico possibile con la sua espressione da cane bastonato. Ci pensa allora Rupert Everett (nel ruolo del cattivo di turno) a vivacizzare la storia inventandosi uno stile molto vicino al Joker di Nicholson senza però possederne la stessa intelligenza. Al contrario si avvicina spesso alla stupidità pura creando un personaggio che sembra davvero uscire da un cartone animato e che quando è in scena alza il livello del film. Per il resto c'è solo da godersi gli infiniti gadget che, preceduti dal necessario grido di “Go-go gadget!” fuoriescono dal corpo dell'ispettore (una sorta di Robocop edulcorato) facendo letteralmente esplodere l'inquadratura. A tenere alto il ritmo ci pensano un montaggio serratissimo (belle le transizioni da una scena all'altra con la vite che volteggia sul nero), musiche roboanti e altri trucchi già visti nei film tratti dai fumetti. Manca però la fantasia e la sceneggiatura è troppo elementare per attrarre un pubblico che non sia quello adolescenziale. Odiosa la macchina “tuttogadget” che porta in giro Broderick, antipatico incrocio tra il Kitt di SUPERCAR e la Aston Martin di Bond.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/5/08 19:53 - 10389 commenti

Film che mantiene quello che promette, un paio d'ore all'insegna del puro divertimento senza pretese di alcun tipo. Tratto da una serie a cartoni animati di produzione europea, il film è esso stesso realizzato come un cartoon con uso abbondante ma funzionale degli effetti speciali, utilizzati sopratutto per i gadget del protagonista e con due attori principali che interpretano i loro ruoli con la giusta auto-ironia divertendosi apparentemente molto.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Ciavazzaro 19/12/09 13:17 - 4657 commenti

Da gran fan del cartone animato, questo film con attori in carne ed ossa non mi è piaciuto per nulla. Poco convincente Everett, appena discreto Broderick nei panni del mitico ispettore. Ribadisco, il film è davvero poca cosa, scivola via annoiando. Bocciato, meglio il cartone.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Belfagor 25/12/12 17:17 - 2539 commenti

Davvero terribile questo adattamento live-action dell'omonimo cartone animato. Broderick, già inespressivo di suo, è ad un minimo storico, Everett è del tutto sprecato nei panni del boss Artiglio (il cui volto non avrebbe dovuto essere mostrato), gli effetti speciali sono scadenti, il montaggio è semplicemente penoso, così come i fiacchi tentativi di strappare una risata ad ogni costo. La serie originale è di gran lunga migliore.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)