Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SINISTER 2

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 15
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/9/15 DAL BENEMERITO RAMBO90

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 18/11/16 0:00 - 3971 commenti

Notevole sequel, realizzato con raffinato stile che riprende molto le atmosfere di Sinister a causa della presenza di Scott Derrickson (regista del primo capitolo) in ruolo di sceneggiatura. Si ripete la storia del terrificante Buhguul, demone babilonese (e sorta di Boogeyman) che si alimenta di bambini, agendo da una dimensione "altra" (la quarta forse e comunque di tipo infernale). Non dunque un vero seguito ma un approfondimento (dal punto di vista dei bambini) di tematiche familiari e pseudo snuff decisamente disturbanti nella concezione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bobina intitolata "La mattina di Natale"; L'effetto Rattus norvegicus; I fastidiosi rumori di sottofondo...
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 25/9/15 11:41 - 3951 commenti

Il primo capitolo aveva una sua originalità e, qua e là, era in grado di creare tensione. Questo sequel non ha praticamente ragione di essere, se non per attirare chi era rimasto soddisfatto dalla visione del predecessore. Se si escludono i filmini con protagoniste le a dir poco ex famiglie felici, il resto è tedio (problemi familiari, con tanto di padre formato caricatura di un violento) intervallato dai soliti effetti sonori improvvisi e qualche oggetto semovente. Anche gli attori non sono certo eccelsi, seppur giustificati da un copione decisamente povero. Si può tranquillamente evitare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I ratti banchettano.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Rebis 1/2/17 11:41 - 2059 commenti

Non funziona. Quanto nel primo capitolo era alluso in una stratificazione di indizi, qui è sbattuto in faccia al pubblico sin dall'incipit con un'effettistica dozzinale. Artificioso e inverosimile, deflagra nel ridicolo involontario nella scena dell'omicidio rituale che ha l'ambire di lasciare il segno nel genere. Si cercano complessità nel marasma familiare: invano. Pessimo il casting, con James facciaditriglia Ransome a devitalizzare ogni angoscia e i bimbi fantasmino onnipresenti e petulanti. Il Bughuul? Un fantoccio su cui sparare decibel a oltranza. Solo lo score di Tomandandy perturba.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Herrkinski 21/12/15 5:50 - 3694 commenti

Classico esempio di sequel di cui non si sentiva il bisogno. Nonostante Derrickson in sceneggiatura, le idee sono poche e riciclate - oltre che dal prototipo - dichiaratamente da Grano rosso sangue; i riferimenti si sprecano, specialmente nel finale analogo. Detto questo, d'interessante rimangono i filmini finto-amatoriali in 16mm (brevi ma piuttosto sadici) e qualche discreta atmosfera; ma personaggi tagliati con l'accetta e ingenuità dello script danno il colpo di grazia a un lavoro pretestuoso, girato a chiaro scopo commerciale e nulla più.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La tortura coi topi e quella con gli alligatori.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Hackett 20/9/16 7:42 - 1441 commenti

Questo secondo capitolo appare abbastanza gratuito e svuotato di tutto ciò che rendeva speciale la precedente pellicola. Già risolto in partenza l'enigma di cosa si nasconda dietro alla serie di omicidi, il cuore della vicenda non resta che una serie di uccisioni che, per quanto elaborate, non coinvolgono lo spettatore per via di un'atmosfera scialba e priva di tensione.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Rambo90 10/9/15 23:04 - 4926 commenti

Scomparso l'alone di mistero del primo capitolo, Sinister 2 percorre le strade trite e ritrite dell'horror americano moderno: apparizioni spettrali, rumori che fanno sobbalzare, storie familiari drammatiche sullo sfondo. Qualche spavento c'è e la confezione è buona, ma la trama è prevedibile anche quando cerca di giocarsi un colpo di scena e certi dialoghi suonano incredibilmente ridicoli. Particolarmente sciapo il finale, aperto verso un ulteriore sequel (che spero non vedrà mai la luce). Mediocre il cast.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Pinhead80 3/10/16 19:38 - 2927 commenti

Come nel primo capitolo, la cosa che più mi è piaciuta (e ovviamente allo stesso tempo inquietato) sono i filmini con tanto di sonoro delle varie famiglie. Il resto del film è davvero poca cosa "grazie" purtroppo a una sceneggiatura scialba e scontata che poco o nulla lascia all'immaginazione dello spettatore. Peccato perché il soggetto a parer mio sarebbe buono e meriterebbe uno sviluppo decisamente differente. Un po' d'angoscia la lascia, ma proprio poca. Rimandato.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Piero68 26/9/16 10:49 - 2199 commenti

Persa la novità e persa la magnetica presenza di Ethan Hawke, il film diventa il classico horror dozzinale come ne trovi tanti in giro (soprattutto oggi). Anche i video dei bambini, in pratica le torture inflitte alle loro vittime, non hanno nulla di originale e sono tutti supplizi mutuati da altri film (anche non specificatamente horror). Persino il Buughul in questa pellicola perde tutto il suo sinistro fascino e fa più sorridere che paura. Speriamo non ci propinino anche un terzo capitolo...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La trasmissione radio in norvegese; La tortura dei topi già vista in innumerevoli altri film anche con varianti tipo talpe o furetti.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Buiomega71 4/11/17 1:34 - 1687 commenti

I filmini casalinghi in odor di snuff risultano più crudeli e gore (gli alligatori, il ratto corbucciano, dal dentista, la scossa elettrica, sepolti vivi nella neve) ma anche molto meno inquietanti e più fittizi. Milo sembra il nuovo Isaac e di Grano rosso sangue si saccheggia a random (filari compresi). Qualche buona trovata (il padre e marito violento, il fratellino sadico, la ricezione radio in norvegese) non bastano a risollevare questo pallido sequel, che affonda in un prefinale banale senza un briciolo della ferocia del capostipite. Derrickson non abita più quì.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Negli incubi Dylan vede il padre picchiare la madre; Crocifissi e dati alle fiamme; La banda di ragazzini "fantasmini" che si guarda i filmini.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Ryo 15/9/15 18:36 - 1535 commenti

Horror scontato e prevedibile, che non offre mai un briciolo di stimolo dal punto di vista narrativo. Personaggi noiosi (a parte la vena comica di James Ransone, fuori luogo in questo tipo di film) e dialoghi che contengono momenti di rara insulsaggine; inoltre non si capiscono le motivazioni di numerose decisioni registiche prese nel corso della storia. Osceno il doppiaggio italiano dei bambini-spirito.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Pumpkh75 1/5/16 14:48 - 981 commenti

Totalmente sbagliato: Bughuul diventa una comparsa neutra, i filmini perdono desolatamente di impatto, i bambini fantasma si prendono una vacua scena e impazzano petulanti a ogni pie' sospinto. Il disagio e l’inquietudine del primo capitolo svaniscono in un puff, lasciando il campo a un intreccio familiare per l’affido dei figli che logora le attese e mostra persino delle punte di grottesco. Stupisce l’abbia scritto Derrickson, perché la regia talvolta sussulta e nel finale rialza l’obbrobrio di un paio di centimetri. Male, male, male.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Taxius 5/4/16 12:36 - 739 commenti

Più che un horror è un thriller a tinte paranormali che si discosta totalmente dal prototipo in quanto viene a mancare completamente l'aura di mistero e orrore che lo caratterizzava lasciando posto a una noiosa bega familiare tra marito e moglie. I due bambini protagonisti sono piuttosto odiosi così come le loro controparti fantasma. Il babau fa solo qualche apparizione improvvisa, quel tanto che basta per svegliare l'assopito spettatore. Sequel inutile e mediocre, comunque guardabile.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Viccrowley 6/10/16 13:49 - 638 commenti

Altro giro sulla giostra dei ragazzini che vedono gente morta. Fa strano che uno come Derrickson dopo promettenti inizi sia sempre più invischiato in prodotti insignificanti come questo sequel. La regia passa all'anonimo Foy e la storia riesce a trasformare un personaggio terrificante come il demone Bughuul in un clown da festa paesana. Come nel primo capitolo sono notevoli e spaventosi i filmini girati in Super 8 e se il tono del film fosse stato sui medesimi livelli staremmo parlando di ben altro. Pochi spaventi e noia infinita.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I filmini; La citazione (involontaria?) nel finale a Grano rosso sangue.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Gabigol 22/4/17 16:52 - 176 commenti

Puntuale seguito ascrivibile alla sterminata pletora di horror americani diretti senza nerbo né idee ma con la furbizia di chi vuole sbancare il botteghino. Il menù è presto servito: apparizioni random, jumpscares una scena sì e l'altra pure, qualche innocuo problema familiare (classica routine) e gestione dell'orrore che sfocia nella rissa da bar di periferia nelle battute conclusive. La tensione è tristemente messa sotto scacco dal perpetuo senso di deja vu. Da salvare l'estetica del villain e niente altro.
I gusti di Gabigol (Animali assassini - Fantastico - Horror)

Fintocolto 1/2/16 13:59 - 19 commenti

Un'armata Brancaleone: Derrickson che abbozza una sceneggiatura con la mano sinistra, carte scoperte in tavola sin dall'inizio, buchi narrativi, mistero al minimo sindacale e una Sossamon che ormai non ha più le physique du rôle tant'è che gira tutto il film con una vestaglia addosso. Questo è Sinister 2, un sequel partorito di malavoglia e con tanta approssimazione. Peccato davvero, non basta nemmeno il buon Foy (regista del gioiellino Citadel) a portare entusiamo nel progetto.
I gusti di Fintocolto (Giallo - Horror - Thriller)