Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LO STRAORDINARIO VIAGGIO DI T.S. SPIVET

All'interno del forum, per questo film:
Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet
Titolo originale:The young and prodigious Spivet
Dati:Anno: 2013Genere: avventura (colore)
Regia:Jean-Pierre Jeunet
Cast:Kyle Catlett, Helena Bonham Carter, Niamh Wilson, Callum Keith Rennie, Jakob Davies, Dominique Pinon, Julian Richings, Richard Jutras
Visite:220
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/6/15 DAL BENEMERITO LOU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Hackett, Lou
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Redeyes


ORDINA COMMENTI PER:

Hackett 22/9/16 19:17 - 1441 commenti

Fedele a se stesso e allo stile che lo ha reso celebre, il regista passa questa volta allo splendido paesaggio naturale americano per raccontarci una storia di amore, innocenza e coraggio. Grazie a un piccolo, efficace protagonista, veniamo presi per mano e accompagnati in una specie di sgangherato on-the-road, conosciamo personaggi folli e ci godiamo un panorama mozzafiato splendidamente fotografato, come talvolta gli europei negli Usa sanno fare. Piccolo film dai grandi spazi, che pu˛ emozionare.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Redeyes 16/6/15 17:13 - 1859 commenti

Adoro la delicatezza di Jeunet e la stessa non posso non percepirla in questa favoletta del Montana, eppure alla fine del racconto non provo la stessa leggerezza dei suoi precedenti lavori. A tratti, vuoi per un ritmo tutt'altro che serrato vuoi per una certa percezione di deja-v¨, ci si stanca di questo piccoletto cresciuto in una stramba famiglia americana e si agogna la fine. Non voglio pensare che la vena creativa del regista vada sfumando, ma questo film appare un po' troppo debitore dei suoi lavori precedenti. Peccato.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Lou 7/6/15 0:53 - 572 commenti

Il tratto del regista del Favoloso mondo di Amelie Ŕ inconfondibile in questa favola americana dove un ragazzino prodigioso di 10 anni lascia il ranch della sua famiglia in Montana per raggiungere Washington e ritirare il premio per la sua invenzione: una macchina a moto perpetuo. C'Ŕ anche qui il gusto poetico e surreale per le stranezze e l'esaltazione dell'innocenza e dei buoni sentimenti, ma il tema abusato del ragazzino saputello che narra in prima persona risulta irritante. Molto belle le immagini della natura americana.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)