Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL DIARIO DI UN CONDANNATO

All'interno del forum, per questo film:
Il diario di un condannato
Titolo originale:The Lawless Breed
Dati:Anno: 1953Genere: western (colore)
Regia:Raoul Walsh
Cast:Rock Hudson, Julie Adams, Mary Castle, John McIntire, Hugh O'Brian, Dennis Weaver, Forrest Lewis, Lee Van Cleef
Note:Aka "Sotto il sole rovente".
Visite:117
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/2/15 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 7/2/18 1:49 - 7056 commenti

Vissuto nella seconda metÓ dell'Ottocento, Hardin Ŕ passato alla storia per aver ammazzato una quarantina di persona. In questo western di routine, Walsh lo trasforma non solo in un eroe romantico, ma anche in un santerellino che vorrebbe vivere in pace insieme alla sua bella ma Ŕ costretto ad uccidere per autodifesa o necessitÓ. E' vero che ha il vizio del gioco, ma a fin di bene, per raggranellare quanto necessario a comprare una fattoria. Nei panni di un personaggio tanto edulcorato, Hudson fornisce un'interpretazione un poco ingessata; mentre risulta gustoso McIntire duplicato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: McIntire: bacchettone con la barba, disinvolto senza (sono due personaggi diversi ma, non essendo gemelli, il doppio ruolo in questo caso Ŕ curioso).
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Saintgifts 3/2/15 11:19 - 4099 commenti

Biografia molto romanzata del fuorilegge John Wesley Hardin. Il personaggio descritto nel film Ŕ come lo stesso Hardin avrebbe voluto essere ricordato e come anche Bob Dylan lo ha dipinto in una sua canzone. Rock Hudson Ŕ la figura giusta in questo senso: romantico, innamorato, costretto a uccidere solo per difendersi. Tante altre figure di fuorilegge di quell'epoca sono state rivalutate nei film e anche questa non fa eccezione. La regia di Walsh Ŕ solida e le interpretazioni discrete; la pellicola per˛ risente di una patinatura eccessiva...
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)