Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• CLUB VACANZE

All'interno del forum, per questo film:
• Club vacanze
Dati:Anno: 2005Genere: comico (colore)
Regia:Alfonso Brescia
Cast:Alvaro Vitali, Lucio Montanaro, Andy Luotto, Sonia Topazio, Albano Bufalini, Bruno Minniti, Viola Simoncioni, Giacomo Sportelli, Alfonso Stani
Note:Il film è del 1995 (visto censura dicembre 2006) ma al cinema non uscì mai. Il dvd è uscito nel 2005, 10 anni dopo.
Visite:1537
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 5/12/15 10:20 - 5737 commenti

Nel pieno degli anni Novanta e della crisi del cinema italiano, Brescia riaccende deboli fuochi della commedia del decennio precedente in un'estrema economia di mezzi - un albergo come location pressoché unica - e riesumando la comicità barzellettesca di Alvaro Vitali, sempre d'effetto. Entrambe generose nel nudo, la Simoncioni e la Topazio si dividono il ruolo di bellona di turno; Luotto si limita più che altro a qualche tic e abbassamento di voce e Montanaro a spalleggiare Vitali, di fatto ragion d'essere dell'intero film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'entrata in scena "pierinesca" di Vitali; le pulizie con gli aspirapolvere e l'attacco d'asma del commendatore.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 3/2/17 8:22 - 2511 commenti

L'idea di rinverdire la pochade di grana grossa Anni '70/'80 nel pieno dei Novanta poteva essere buona, ma avendo a disposizione una così blanda sceneggiatura, caratteristi ormai bolliti e un budget risicato, il risultato è questa tediosa e francamente squallida messinscena (che tra l'altro uscirà sono in home video dieci anni dopo la realizzazione). Gag agghiaccianti e storia poco interessante; tutto già visto e persino già sentito, visto che le musiche sono riciclate. C’è poco da ridere... è questo il "dramma" del film.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Herrkinski 19/2/15 2:35 - 3815 commenti

Inenarrabile boiata che parrebbe girata dieci (o più) anni prima, almeno a giudicare dalla qualità della pellicola e della fotografia; l'impianto comico è a sua volta antiquato (qualcuno direbbe "nostalgico"), la sceneggiatura pare messa insieme alla meno peggio, le gag sono bollite e poco spiritose. Per non farsi mancare nulla, presenti pure degli agghiaccianti siparietti canori e qualche nudo, tra cui spicca quello della bionda Simoncioni. Il cast pare improvvisare, anche se nel disastro generale a uscirne meglio è Luotto. Tedioso anzichenò...
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 1/1/18 19:37 - 2346 commenti

Non poi così male. Diciamo che "soffre" un po' l'età, essendo uscito quando ormai il cinema italiano aveva, purtroppo, cambiato registro e andavano di più i film impegnati piuttosto che le commedie vacanziere (genere ormai tramontato). Il cast è buono e negli anni 90 si è visto di molto peggio. Ambientazioni e colonna sonora piuttosto scarne. Un'occhiata la merita.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cocktail esplosivo di Lucio Montanaro.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Panza   20/9/15 17:35 - 1327 commenti

Disperato tentativo di riportare in auge un modo di fare cinema che negli anni '90 era ormai estinto e impraticabile (tanto che il film non uscì mai nelle sale). Colpa sicuramente di una sceneggiatura che ricicla vecchie situazioni e battute strevecchie all'interno di una trama orrenda. Vitali e Montanaro danno una prestazione "appannata", mentre Luotto poteva essere sfruttato meglio. Pazzesco l'inserimento di due o tre brani malamente cantati dalla Simoncioni (che almeno lascia a bocca aperta per la sua bellezza). Orrendo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La tremenda alternanza tra presa diretta e doppiato nel primo dialogo tra Luotto e Vitali.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Tomastich 10/8/11 18:56 - 1168 commenti

Alfonso Brescia, nel 1995, tenta di tornare sulla piazza con un misto di Scuola di ladri, Professione vacanze e i classici pieriniani (vedi il ripescaggio di Vitali). Luotto come attore protagonista stufa, mentre Vitali riesce a strappare qualche risata grazie a qualche battuta (riciclata dal suo stesso repertorio barzellettaro).
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Motorship 11/4/14 17:13 - 567 commenti

Mi aspettavo una ciofeca, ma poi vedendolo mi sono accorto che d'accordo, non è granché, malfatto e privo di sceneggiatura, ma che poi sia tutto da buttare no. Sorprendentemente il più convincente del trio comico presente nel film è Andy Luotto, che come protagonista funziona abbastanza, mentre Vitali è più bolso che mai (praticamente replica Pierino) e Montanaro non incide più di tanto. Convincente invece la bellissima Viola Simoncioni (che ci regala anche un topless su una barca). Curioso.
I gusti di Motorship (Comico - Drammatico - Western)

Plauto 12/9/10 11:40 - 118 commenti

Una squinternatissima "Scuola di ladri", con Andy Luotto a fare la "mente" di un quartetto assurdo, che ovviamente penserà a tutto meno che a quello che deve fare! Proprio Andy Luotto è il migliore di tutti, con i suoi tic geniali. Vitali è già scoppiato, ormai schiavo delle vecchie battute di Pierino (riproposte anche qui con evidenti forzature nella recitazione), discreto Lucio Montanaro e straordinaria Viola Simoncioni (la bella guardia del corpo), soprattutto quando molla calcione schiaffo e calcione al povero Andy Luotto!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Andy Luotto durante la "riunione" spegne la luce e succede di tutto!
I gusti di Plauto (Animali assassini - Animazione - Comico)