Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CONFESSION OF MURDER

All'interno del forum, per questo film:
Confession of murder
Titolo originale:Naega Salinbeomida
Dati:Anno: 2012Genere: thriller (colore)
Regia:Jung Byoung-Gil
Cast:Jung Jae-Young, Park Si-Hoo, Kim Young-Ae, Jang Gwang, Jo Eun-Ji, Jung Hae-Kyun, Choi Won-Young, Kim Jong-Goo Kim Jong-Goo
Visite:169
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/1/14 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Daniela
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Capannelle, Kinodrop
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Rufus68


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 11/1/14 10:49 - 6545 commenti

Trascorsi 15 anni dal suo ultimo crimine, un serial killer esce allo scoperto, contando sulla prescrizione, e pubblica un libro di memorie, che diventa un best seller rendendolo ricco e famoso. I parenti delle vittime non sono però disposti a perdonare, come pure un detective che a suo tempo gli dette inutilmente la caccia... Thriller sud-coreano colmo di incongruenze e forzature, ma anche avvincente ed adrenalitico, oltre che ben interpretato. Con un maggior rigore nella messa in scena poteva uscirne un capolavoro, anche così è godibile,: un (quasi) esordio registico promettente.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 29/5/14 8:42 - 3278 commenti

Non è il tipico orientale dalle immagini ricercate e dalla filosofia interiore. Qui si spinge molto sull'action all'americana (notevoli due inseguimenti sull'autostrada) e sulla componente bizzarra (sia come situazioni che come caratteri,) che però rende problematica una sceneggiatura già zoppicante di suo, col risultato di togliere forza alla vis drammatica che la trama richiedeva e che l'avrebbe resa più intrigante e magari meno didascalica. Anche la colonna sonora rende l'idea del film: concitata ma anche poco personale.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Rufus68 2/11/17 0:05 - 1340 commenti

Una delusione. Qui siamo, invece che nelle ambigue plaghe di Memories of murder, nelle plateali e forsennate clownerie da Squadra speciale Cobra 11. Tutto è concitato e di taglio televisivo e gli snodi della trama, più che incredibili, sembrano gratuiti. Qualche punto a segno (il tifo dei media e dei fan per l'assassino-star, il confronto a tre con la rivelazione), ma il tutto non decolla mai da un livello prosaico e mai drammatico. Bravo Hae-Kyun Jung.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Kinodrop 7/11/17 17:59 - 596 commenti

Se lo scopo di questo thriller fosse stato il puro divertimento rocambolesco e alte dosi di autoironia, allora il regista avrebbe colto nel segno, ma la cosa non è molto chiara. Si intersecano omicidi che coinvolgono le vittime di un serial killer "pentito", scoop mediatici e vendette e colpi di scena a vari livelli; la dinamica c'è (vedi il crescendo delle scene di inseguimento), ma prevale su un minimo di verosimiglianza. Siamo vicino al genere oriental-trash, con una sceneggiatura arruffata e frenetica e una recitazione schematica e tipicizzata.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)