Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• BATTLEDOGS

All'interno del forum, per questo film:
• Battledogs
Titolo originale:Battle dogs
Dati:Anno: 2013Genere: horror (colore)
Regia:Alexander Yellen
Cast:Craig Sheffer, Dennis Haysbert, Kate Vernon, Ariana Richards, Bill Duke, Wes Studi, Ernie Hudson, Benjamin James
Visite:235
PALLINAGGIO UFFICIALE:
Nessun voto
MEDIA UTENTI:
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/10/13 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Cliccate sul nome del critico per leggere in basso la sua dissertazione.
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco
  • Filmaccio, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Puppigallo
  • Inaccettabile vaccata! a detta di:
    Redeyes


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 4/10/13 11:00 (Comico - Fantascienza - Horror) - 3509 commenti

Una simile pellicola non può e non potrà mai avere un perchè. Ma pur essendo una quasi totale boiata, che tenta di reggersi su un virus che licantropizza (questa mancava...), si nota un certo impegno nella comunque mediocre realizzazione (qualche spunto, come il dispositivo olografico all'aeroporto), che però tende a sfumare, annullato da effetti da quattro soldi e situazioni quasi sempre scontate, con i soliti personaggi ultrastereotipati e di nullo interesse. Ah, a parte sbranare e infettare, i licantropi spaccano anche i vetri con gli ululati...Si può passare oltre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I pazienti sedati per evitare che si licantropizzino; Il balzo licantropesco con abbattimento di un elicottero...; I dispositivi termobarici...mah.

Redeyes 26/11/13 7:28 (Drammatico - Fantascienza - Thriller) - 1464 commenti

Ha un suo fascino: ricordare fortemente le opere di Bruno Mattei. La cialtronaggine licantropizza lo spettatore spingendolo a rizzare il pelo sul divano. Ad una sceneggiatura che pare uscita dalla penna di un bimbo in un pomeriggio afoso di noia si uniscono una qualità della pellicola ed effetti speciali quasi guardabili. Purtroppo a idee tutto sommato convincenti quali l'oleogramma all'aereoporto seguono montagne di luoghi comuni mal riusciti ed effetti speciali poco convincenti. Grottesco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il licantropo che abbatte l'elicottero; Il presidente degli Stati uniti.

Mco 22/12/13 23:48 (Animali assassini - Giallo - Horror) - 1371 commenti

Dimenticate Dante e Landis, evitate di soffermarvi troppo sugli eccessi della CGI e godetevi appieno quel fragore splatter che questo piccolo filmetto riesce a procurare. La storia verte su licantropi che l'esercito vorrebbe sfruttare come potente arma di distruzione di massa. Ma sono le gole squarciate e le secchiate di sangue che imbrattano lo schermo il vero motivo per staccare la spina per un'oretta e venti. I puristi storcano pure il naso, gli altri ne odorino invece a pieni polmoni gli afrori di un sano z-movie!