Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• LA MALEDIZIONE DI CHUCKY

All'interno del forum, per questo film:
• La maledizione di Chucky
Titolo originale:Curse of Chucky
Dati:Anno: 2013Genere: horror (colore)
Regia:Don Mancini
Cast:Danielle Bisutti, Brad Dourif, Alex Vincent, Brennan Elliott, Fiona Dourif, Chantal Quesnelle, Maitland McConnell, Ali Tataryn, Summer H. Howell, Kally Berard, Kyle Nobess, A Martinez, Jennifer Tilly
Note:Ennesimo seguito di "La bambola assassina".
Visite:891
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 16
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/9/13 DAL BENEMERITO VICCROWLEY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 27/12/13 2:45 - 3971 commenti

Questa volta Chucky non farà ridere e non solo perché ha scelto di infiltrarsi nella vita tormentata d'una paraplegica in contrasto con la madre. Charles Lee Ray ricompare (con il volto del sinistro - nonché bravissimo - Brad Dourif) e a dargli vita c'è una sceneggiatura ottimamente sorretta da una regia dinamica e seria, forte di un aggancio al primo capitolo studiato e ben risolto narrativamente. Prequel riuscito, carico di tensione e finemente psicologico; al punto che non ha nulla da invidiare al capitolo principale. Affascinante.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 30/9/13 11:18 - 3990 commenti

Non male questo ritorno del pupazzetto assassino. Rispetto ad altri episodi intermedi, c'è più classe; e la mano registica si sente, visto che si tratta comunque di un bambolotto condito con un assurdo retaggio. Eppure, la violenza viene ben dosata, i personaggi non sono male, pur nella loro leggerezza; e Chucky si impegna parecchio, soprattutto nella seconda parte, visto che prima, giustamente, cerca di darsi almeno una parvenza di bambola, nonostante faccia già "simpatici" scherzi (il veleno per topi nella minestra). La protagonista a rotelle è piuttosto convincente, ma la star resta Chuky.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Chuky parla della bambina "Ora sa che non c'è nessun Dio"; L'occhio rimbalzante "Nicaaa..."; La videoChukamera; Asciata in faccia.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 17/10/13 13:43 - 2086 commenti

Nel tentativo di una palingenesi, Mancini ce la mette tutta: confezione chic, azzardi gore mica da ridere, illuminanti raccordi twistaroli con le origini, restando però inguai(n)ato in eccesso di zelo manieristico, sia quando cala l'asso di picche della seriosità sia quando dichiara il jolly dell'autoironia. Lontani anni luce i livelli esordici, non meno di quelli dell'irresistibile svolta demenziale degli ultimi due. Chucky è ormai demodé, i suoi buh! e le sue boutades lasciano incuranti, la suspance sta a zero e al netto degli oltranzisti del filone la retorica domanda resta: cui prodest?
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Rebis 6/8/14 18:32 - 2062 commenti

Don Mancini rievoca le atmosfere cupe del capostipite sfruttando un apparato visivo goticheggiante in cui l'oscura e sferragliante dimora spadroneggia con inquadrature vertiginose e ieratiche. Con il suo andamento sospeso, impone un controcanto allo stile ipercinetico degli horror coevi. Ma per gli irriducibili della saga, il motivo di maggior interesse resta lo script che raccorda il primo e il quarto capitolo reintroducendo i personaggi di Tiffany (Tilly) e Andy (Vincent). Splatter cafone e qualche discutibile trovata (la webcam). Chucky è sempre Chucky, anche con il lifting digitale.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Herrkinski 21/8/15 1:59 - 3758 commenti

A sorpresa, il miglior sequel dai tempi del secondo, con riallacci al prototipo e con il ritorno di Dourif; curiosa anche la scelta di mettere come protagonista proprio la figlia dell'attore, che crea una sorta di effetto metacinematografico. Il tono eccessivamente farsesco dei precedenti due episodi viene finalmente moderato a favore di un'atmosfera più horror, con qualche bello slancio gore; le animazioni (in CGI) di Chucky ovviamente non stupiscono più come facevano negli '80, ma nel complesso può dirsi un discreto colpo di coda. Per fans.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 3/2/18 17:04 - 2284 commenti

Davvero brutto e confuso, ha tutti i difetti del cinema moderno: bella confezione, ottimi effetti speciali ma nessun contenuto, e rispetto ai primi film della saga ha davvero poco da offrire. Il cast non è granché, fatta eccezione per il valido Brad Dourif, che ritorna dopo ben tre sequel come attore (negli altri faceva solo la voce di Chucky). Scandaloso che la trama del primo capitolo venga modificata per riadattarla a questo fiacco sequel. Alcune idee sono ripescate dai capitoli precedenti. Scarso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La testa del prete.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Redeyes 30/11/14 11:23 - 1912 commenti

Il Don che aveva fatto divertire con il pupazzo in piena crisi di coppia si cimenta in un tentativo di horror a tutti gli effetti (pure troppi, direi). Chucky in stile Rourke, bolso e goffo, è ormai un brigantello che potrebbe far coppia con Dennis (la minaccia) e che fa ben poca paura. Torna Dourif che dà una parvenza di spessore a un episodio insulso con un nuovo retroscena, ma non basta. Il finale parrebbe concludere, ma la strepitosa Titty Tilly potrebbe regalare nuove sorprese. Ridicolo.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 14/10/14 23:36 - 5033 commenti

Non era facile aggiornare una saga che aveva da tempo poco o nulla da dire, eppure Mancini stavolta ci riesce in pieno. Il film abbandona il pesante humor dei due capitoli precedenti e torna a regalare veri spaventi, tensione e sequenze splatter davvero ben realizzate. Chucky non è mai stato così pericoloso e la scelta di dare al film colori e toni molto più dark che in precedenza è vincente. Dourif finalmente può recitare in carne ed ossa nel lungo flashback e il finale regala molti colpi di scena. Notevole.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Myvincent 21/10/13 8:26 - 1939 commenti

Ritorna più malefica che mai la bambola dalle sinistre cicatrici in volto e pronta a spargere sangue su vendette che fanno i conti con un passato mai risolto. Lo script è intrigante, ma soprattutto la realizzazione è maledettamente sinistra, pur trattandosi in fin dei conti di un semplice pupazzo; contribuiscono anche le buone capacità attoriali della protagonista. Il legame coi capitoli passati rende a volte la comprensione difficoltosa, ma solo per chi non ha mai fatto conoscenza con Chucky.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Greymouser 24/11/13 18:45 - 1442 commenti

Confesso: la saga del bambolotto assassino non mi ha mai esaltato fin dall'inizio. Non negherò comunque che questo ennesimo sequel risulti ben fatto e tecnicamente ineccepibile. E tuttavia resto perplesso sul senso complessivo di un'operazione mirante a resuscitare un'icona horror tipicamente ottantiana, obsoleta e impolverata assai, col rischio puntualmente concretizzatosi di produrre un risultato che non spaventa neppure i bamabini. Bravo il regista, ma lavori su qualche idea più originale, se ne gioverà. Chucky lasciamolo alla storia.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Pumpkh75 2/12/13 15:18 - 1013 commenti

Graditissimo ritorno per un Chucky di nuovo alle prese con atmosfere più seriose, talvolta quasi gotiche, dopo i deliri demenziali degli ultimi episodi. Se la prima parte del film è un po’ manieristica, dallo “smascheramento” in poi è tutto un one-man show del bambolotto, con ramificazioni imprevedibili con gli altri capitoli e punte di gore inaspettate; Mancini, pur non inventando nulla, conosce la propria creatura e la sfrutta con furbizia. Per gli amanti incondizionati della serie, quale io sono, è un nuovo must. Attenzione ai titoli di coda!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Chucky sembra evidenziare delle strane, piccole protesi sul volto. La vittima si avvicina e....
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Ale nkf 21/8/15 15:54 - 803 commenti

L'ambientazione tenebrosa con temporale annesso c'è tutta, ma la ripetitività della storia della bambola assassina inizia a farsi sentire inesorabilmente. Nonostante ciò Mancini sforna un horror di tutto rispetto: tensione palpabile, casa spettrale, cast più che interessante e ovviamente Chucky ben più realistico di quando tutto è cominciato. Il finale è ricco di colpi di scena alcuni abbastanza riusciti altri al limite dell'inverosimile, ma l'importante è che non ci si annoia mai.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I dialoghi tra Chucky e la bambina; Chucky al processo.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Jena 12/8/17 21:00 - 794 commenti

La saga di Chucky è l'unica in cui i film post 80 sono migliori di quelli eighties. Don Mancini, che già ci aveva regalato l'ottimo Il figlio di Chucky, anche qui colpisce il bersaglio. Ambientazione cupa di stile gotico nella vecchia casa, ottimi omicidi (su tutti il prete eliminato col veleno per ratti), alcuni colpi di genio (come l'inaspettata relazione lesbica tra le due gnocche del film). Chucky quando fa la faccia malvagia mette i brividi. C'è pure il grande Brad Dourif in carne e ossa e la sua figliola Fiona come protagonista.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Digital 7/10/13 18:38 - 755 commenti

Chucky, dopo un accurato lifting, è ferocemente tornato a mieter vittime! Arrivati all'ennesimo sequel, il franchising della bambola assassina non può che proporre situazioni trite e ritrite. Ciononostante ha il merito di collegarsi perfettamente col capostipite e pur faticando a decollare (nella prima parte si sbadiglia non poco), nel momento in cui Chucky decide di rianimarsi gli omicidi iniziano a fioccare copiosi (l'accettata in pieno volto, l'occhio accoltellato) e il divertimento aumenta.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Viccrowley 25/9/13 2:05 - 658 commenti

Torna Chucky, dopo l'ultimo mediocre e confuso capitolo. La natura direct to video si nota subito per via di un risicato budget che confina l'azione praticamente in quattro mura. Tutto è telefonato e nella prima parte noiosetto, poi la bravura di Dourif (voce di Chucky) e gli ottimi trucchi di un redivivo Tony Gardner danno una scossa agli eventi e ci fanno parteggiare per il malefico bambolotto, in modo che tolga di mezzo al più presto l'odioso cast capeggiato dalla sorella della protagonista con tanto di labbra al silicone. Tutto sommato divertente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Women. Can't live with'em. Period.".
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Darkknight 26/8/15 16:55 - 300 commenti

Dopo aver seguito la svolta ironica di Ronny Yu, Mancini torna alla seriosità del primo capitolo, ma con una trama compatta (vicina alle tre unità aristoteliche di luogo, tempo e azione) e ben confezionata (trucchi di Tony Gardner, musiche di Joe Lo Duca). Chucky non è mai stato così abile e spaventoso: per la prima volta sembra davvero infallibile e destinato a farla sempre franca. Senonché Mancini ci sorprende di nuovo con una scena finale post-credits liberatoria ed entusiasmante. Geniale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena post-credits, degna di Sam Raimi/Bruce Campbell. Joker ha Batman, Dracula ha Van Helsing, Telespalla Bob ha Bart Simpson, Chucky ha Andy.
I gusti di Darkknight (Animazione - Horror - Western)