Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL SIGNORE DELLO ZOO

All'interno del forum, per questo film:
Il signore dello zoo
Titolo originale:Zookeeper
Dati:Anno: 2011Genere: commedia (colore)
Regia:Frank Coraci
Cast:Kevin James, Rosario Dawson, Leslie Bibb, Ken Jeong, Donnie Wahlberg, Joe Rogan, Nat Faxon, Steffiana De La Cruz
Visite:166
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/4/12 DAL BENEMERITO DIDDA23

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/5/17 6:51 - 9796 commenti

Regista di fiducia di Adam Sandler (qui produttore e doppiatore), Coraci dirige un film dal chiaro target familiare interpretato dal rassicurante Kevin James custode di uno zoo popolato da animali parlanti. Le performance degli ospiti dello zoo sono la cosa più divertente di un film che per il resto è debole e propone l'ormai logora storia d'amore (con inserimento di una terza incomoda) dai prevedibilissimi esiti. Si può vedere se non ci si aspetta molto.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Tarabas 1/4/17 19:05 - 1450 commenti

Addetto allo zoo parla con gli animali, che gli danno consigli in fatto di donne. Kevin James mi è molto simpatico e ha una verve non comune, Rosario Dawson, vabbè che le vuoi dire. Il resto è ordinaria amministrazione da cinema medio hollywoodiano, senza infamia e senza lode, visto mille volte. Notevole il gorilla, vero coprotagonista del film. Un paio d'ore di svago in un pomeriggio di pioggia.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 26/10/17 19:05 - 6562 commenti

Pur avendo sotto mano una mora da paura, un guardiano dello zoo timido e complessato continua a puntare una biondina snob che tenta di conquistare seguendo i consigli dei suoi "assistiti"...Come quasi tutti i film con animali parlanti, il film è diretto soprattutto ad un pubblico di piccini: le gags sono molto semplici, la storia prevedibile e l'esito scontato. Il risultato complessivo è modesto ma, rispetto ad analoghe commedie demenziali con Sandler, sono apprezzabili l'assenza di volgarità e la prestazione garbata del simpatico James
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Piero68 14/5/12 9:10 - 2199 commenti

Il giro è sempre lo stesso (Sandler si limita a produrre) e la qualità del film pure. A cavallo tra Dolittle e Madagascar non ci sono molti spunti divertenti e il leit motiv è lo stesso di sempre: personaggio sfigato deve far colpo sulla bonacciona di turno e quando ci riesce si accorge che ha sbagliato scelta. Cambiano lo scenario (questa volta una zoo) e qualche protagonista. Il film è indirizzato a un pubblico giovane, però si continua a lavorare senza sforzo intellettivo. Gradevole James che di tutto il giro è quello più comicamente dotato.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Didda23 11/4/12 19:43 - 1801 commenti

Coraci abbandona la commedia con veneture scurrili per puntare tutto sul sentimentale: il risultato ottenuto è una commedia leggera adatta a un pubblico di piccini che potrebbe gradire l'interazione fra il protagonista e gli animali. Amicizia e amore sono i temi trainanti dell'opera, che si lascia vedere senza alcuna difficoltà. Sandler (vero e proprio feticcio del regista) si limita a produrre. Mediocre.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)