Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL GATTO CON GLI STIVALI

All'interno del forum, per questo film:
Il gatto con gli stivali
Titolo originale:Puss in Boots
Dati:Anno: 2011Genere: animazione (colore)
Regia:Chris Miller
Cast:(animazione)
Note:Nella versione originale le voci sono di Antonio Banderas (doppiatore anche della versione italiana), Salma Hayek, Zach Galifianakis, Billy Bob Thornton.
Visite:445
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/12/11 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 4/4/12 5:58 - 8803 commenti

Il felino coprotagonista di Shrek si guadagna una pellicola tutta sua, in questo spin-off diretto da Chris Miller. Il personaggio è decisamente simpatico e il buon doppiaggio di Banderas rappresenta un valore aggiunto. Il film è gradevole e diretto con un buon ritmo. Peccato che la storia non sia irresistibile e rappresenti piuttosto una sorta di collage di vicende non inedite. Uno spettacolo comunque godibile.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 31/1/14 10:12 - 6354 commenti

Un esuberante frullato di fiabe (che di per sé non è una novità), passato al setaccio di un altrettanto esuberante magazzino di memorie filmiche da Zorro a Indiana Jones a Godzilla. Attento a mettere a segno scene madri più o meno mozzafiato o sorprendenti, al seguito del Gatto che cerca le uova d’oro con l’infido Humpty, il film concede divertimento assicurato, tra continue strizzatine d’occhio e momenti in cui si ride anche di gusto. Insomma, un divertissement di poco spessore e senza pretese, ma molto piacevole per passare un’ora e mezza.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Puppigallo 18/12/11 18:18 - 3644 commenti

Mi aspettavo di più, visto anche il personaggio (simpatico, un po' sbruffone e Don Giovanni felino). Invece si ha la netta impressione che gli sceneggiatori non si siano spremuti più di tanto, limitando le trovate e dando alla storia un andamento un po' troppo prevedibile. Il protagonista resta comunque un prodotto animato riuscito (buono anche il doppiaggio) e l'amico-nemico uovo non è male. Ma il resto della banda animata non lascia certo il segno, eccezion fatta per l'ochetta con gli occhi divergenti da tonta (gli stessi però che ha l'insettone di "Mostri contro alieni").

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La donna che sta per lanciarlo nel vuoto: "E' vero che i gatti cadono sempre in piedi? ". E lui: "No! E' una voce messa in giro dai cani!". .
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

124c 27/12/11 12:16 - 2198 commenti

La differenza che intercorre fra questo Gatto con gli Stivali e quello del 1969 è che il secondo è un capolavoro assoluto dell'animazione nipponica, mentre questo è solo un simpatico spin-off di Shrek, con personaggi stravaganti e simpatici. Non c'entra nulla con la favola di Perrault, ma mescola simpaticamente Zorro (quello con Banderas) e la favola di "Jack e i fagioli magici". Un po' sottotono la micetta Kitty, mentre viene dato fin troppo spazio all'uovo Humpty Dumpty, "fratello" di sangue del gatto. Bello, ma quello che manca qui è Shrek.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Belfagor 21/6/12 15:45 - 2180 commenti

Divertente spin-off di Shrek che vede il gatto protagonista in combutta con una gatta ladra e l'uovo Humpty Dumpty per il furto dell'oca dalle uova d'oro. Il collage di varie favole e il livello dell'animazione (sebbene alto) non costituiscono un netto miglioramento rispetto alla serie di partenza, ma il Gatto, con la sua personalità istrionica e sbruffona, riesce sicuramente a calamitare il pubblico per l'intero film. Buono il doppiaggio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La sfida di ballo; Il gatto che commenta i momenti imbarazzanti con un "Oooooh...".
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Ryo 10/1/13 11:16 - 899 commenti

Simaptico e semplice. Buona la trama, poco impegnata e abbastanza banale, farcita di gustosi riferimenti e citazioni al mondo del cinema. Poco spessore al resto dei personaggi, mentre il gatto è troppo ed esageratamente protagonista assoluto. Piacevole passatempo per i più piccoli, né caldo né freddo per tutti gli altri. Le situazioni più comiche, paradossalmente, sono quelle in cui fa "cose da gatto".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il gatto in carcere che si fa il bidet e l'altro prigioniero: "Continua pure, fa come se non ci fossi!".
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Bruce 2/4/12 17:22 - 731 commenti

Zero aspettative iniziali per quello che pensavo essere solo un progetto minore parallelo a Shrek ed invece, sorpresa, è un buon film d'animazione, ricco di fantasia ed originalità, con vari personaggi stravaganti coinvolti in rocambolesche avventure. Per tutti divertente e dal ritmo sostenuto.
I gusti di Bruce (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Stelio 21/3/15 18:19 - 313 commenti

Pessimo lungometraggio sviluppato su un personaggio secondario di altre pellicole dalle caratteristiche sicuramente interessanti, forse le uniche in 3D in cui Dreamworks abbia mostrato qualche idea valida, pur mantenendo sceneggiature sempre al di sotto della sufficienza: per farla breve, tipico di chi non ha idee, le stesse che il film stenta a mostrare dall'inizio alla fine. Il buonismo banale e smielato di alcuni passaggi quasi si salva rispetto al resto.
I gusti di Stelio (Animazione - Commedia - Drammatico)

Yamagong 30/10/13 11:22 - 226 commenti

Cosa succede quando metti insieme Shrek e Zorro? Esce fuori questo frizzantissimo spin-off che trae i suoi maggiori punti di forza da un'incredibile varietà di situazioni e da un Antonio Banderas autoironico come non mai. Certo, alcune parti vanno avanti col pilota automatico (come la scena all'interno del castello del "mostro"), ma tutto sommato si tratta di un'ora e poco più che fila via tranquillamente, lasciando lo spettatore soddisfatto e divertito. Nota di merito per le curatissime e realistiche animazioni. Da vedere!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il gatto che usa i suoi occhioni per fuggire di prigione.
I gusti di Yamagong (Animazione - Commedia - Drammatico)