Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'IMPOSTORE

All'interno del forum, per questo film:
L'impostore
Titolo originale:Deceiver
Dati:Anno: 1997Genere: thriller (colore)
Regia:Jonas Pate, Josh Pate
Cast:Tim Roth, Michael Rooker, Chris Penn, Ellen Burstyn, Renée Zellweger, Rosanna Arquette, Michael Parks
Note:I gemelli Jonas e Josh Pate sono autori anche di soggetto e di sceneggiatura.
Visite:668
Il film ricorda:I soliti sospetti (a Tarabas)
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/9/11 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Tarabas 12/7/13 19:04 - 1456 commenti

Un disadattato di ottima famiglia con elevato QI viene sottoposto alla macchina della verità: ha ucciso o no una squillo? I due poliziotti che lo indagano hanno peraltro qualche macchia sulla fedina. Gioco delle parti molto formalistico e piuttosto disonesto per come accumula elementi nuovi, che lo spettatore mai potrebbe conoscere o desumere. Il meccanismo funziona se si accetta di essere guidati da un narratore onnisciente. Film di pura recitazione, seppure di altissimo livello, che acutamente Ebert appaia a I soliti sospetti.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 12/9/11 7:39 - 6607 commenti

Rampollo di ricchissima famiglia è l'unico indiziato per il brutale omicidio di una prostituta. Due detective, ciascuno con i propri guai personali, cercano di farlo confessare con l'ausilio della macchina della verità ma le patologie del tizio (epilettico ed alcolizzato) falsano i risultati. Thriller da camera che si svolge quasi interamente nella stanza dell'interrogatorio, piacevole da seguire anche se il ribaltamento dei ruoli appare artificioso. Cast di prestigio anche nei ruoli minori, con Roth che gigioneggia a ruota libera.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Nando 19/2/13 17:40 - 3105 commenti

Thriller psicologico totalmente ambientato in interni in cui si assiste allo scontro, soprattutto verbale, tra un indiziato di omicidio e due detective con qualche scheletro nell'armadio. Buono lo sviluppo narrativo con il finale ambiguo. Roth gigioneggia egregiamente, Penn e Rooker appaiono vittime sacrificali della lucida pazzia di Roth. L'Arquette meglio della Zellweger.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Didda23 30/8/12 14:58 - 1816 commenti

I gemelli Pate, oltre a dirigere con diligenza e con qualche inquadratura davvero riuscita specie nel vorticoso triangolo fra Roth, Rooker e Penn, scrivono una notevole sceneggiatura dagli sviluppi imprevedibili, condendo il tutto con scontri dialettici godibilissimi. Ottima la prova dell'intero cast, soprattutto quella dello scomparso Penn, capace di interpretare con naturalezza l'americano medio. Il finale aperto fa scaturire più di un interrogativo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Rooker che obbliga la Arquette a lavare per terra, umiliandola pesantemente; L'attacco epilettico di Roth nella stanza degli interrogatori.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)