Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ARIZONA DREAM

All'interno del forum, per questo film:
Arizona dream
Titolo originale:Arizona Dream
Dati:Anno: 1992Genere: fantastico (colore)
Regia:Emir Kusturica
Cast:Johnny Depp, Jerry Lewis, Faye Dunaway, Lili Taylor, Vincent Gallo, Paulina Porizkova, Michael J. Pollard, Candyce Mason, Alexia Rane, Polly Noonan, Ann Schulman, James R. Wilson
Note:In un primo tempo distribuito in Italia con il titolo "Il valzer del pesce freccia", rimesso poi in circolazione con il titolo originale.
Visite:360
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/8/10 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Fabbiu 17/9/11 16:17 - 1798 commenti

Come un Peter Pan, nella realtà della vita, Arizona Dream è un film sui sogni, le illusioni e la morte, molto simbolico, surreale ma un po' meno dei soliti standard di Kusturica; della confezione del regista come al solito si riconoscono i temi musicali balcanici di forte impatto (Bregovic) e qualche lungaggine di troppo (la durata del film è molto percepibile, in alcuni momenti). Dolce, ritmato, piuttosto lineare nella trama, ma ben elaborato nel carico concettuale che trasmette. Splendidi dialoghi e validissime interpretazioni di tutti.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Saintgifts 13/8/10 2:17 - 4099 commenti

Un film surreale e pieno di originalità che parte dall'Alaska e sul filo di un palloncino rosso, o di un pesce freccia, approda in Arizona. Traspare tutto l'amore del regista per l'America e il suo cinema (ci sono diverse citazioni, tra cui la bellissima scena di Cary Grant e l'aereo, in Intrigo Internazionale), ma c'è anche un'anima gitana e un po' di Fellini. Gli interpreti sono perfetti, spicca un Jerry Lewis commovente, ben diretti e in palla. Un po' ridondante e con qualche lungaggine, perdonabile in un lavoro comunque notevole.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Vincent Gallo che conosce a memoria le parole dei films e mima Cary Grant in Intrigo Internazionale.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Mickes2 27/2/11 17:00 - 1551 commenti

Gran bel film di Kusturica incentrato sul personaggio di Axel (un bravo Johnny Depp). Axel è ancora giovane ma è già disilluso dalla vita, al contrario di Paul, un esilarante Vincent Gallo che veste i panni di un aspirante attore. Gran bei personaggi fanno da cornice: Eveline (Faye Dunaway) e Grace (Lili Taylor). Simpaticissime citazioni a Toro scatenato, Intrigo internazionale e Il padrino; il tutto si fonde con una splendida colonna sonora ed una bellissima fotografia.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Almicione 8/10/16 18:55 - 765 commenti

I sogni come mezzo per evadere da una realtà che non ci piace. Dalle prime sequenze ci si aspetta la messinscena della sconfitta del sogno americano, alla Fat city, ma con la comparsa della Dunaway (molto brava) si scopre che il film entra in quella categoria di pellicole surreali e riflessive. Qualcosa rimarrà incompreso, ma è proprio questo il bello della categoria; la pazzia che stravolge il dialogo e la scena per trasportarci fuori dall'ordinario. La seconda parte, tuttavia, è troppo statica per i miei gusti. Da vedere almeno una volta.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gallo che ripete le battute di Toro scatenato; Quando Depp ritorna dalla Dunaway.
I gusti di Almicione (Drammatico - Gangster - Thriller)

Xamini   3/10/14 12:13 - 755 commenti

Come si alza la leva del surreale, parlano le immagini e le musiche (Bregovic e Iggy Pop) e il film, più che raccontare una storia, passa alla linea diretta delle sensazioni. Gli appigli al reale saltano uno dopo l'altro e si finisce per lasciarsi trasportare ovunque voglia andare questo pesce freccia in volo. Il messaggio resta comunque piuttosto criptico, follia e lungaggini tirano dal lato opposto a complicare il tutto. Ma, in definitiva, il gioco vale la candela.
I gusti di Xamini (Commedia - Drammatico - Fantastico)