Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'ULTIMA CAROVANA

All'interno del forum, per questo film:
L'ultima carovana
Titolo originale:The last wagon
Dati:Anno: 1956Genere: western (colore)
Regia:Delmer Daves
Cast:Richard Widmark, Felicia Farr, Susan Kohner, Tommy Rettig, Stephanie Griffin, Ray Stricklyn, Nick Adams, Carl Benton Reid, Douglas Kennedy, George Mathews
Visite:208
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/1/10 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 25/2/18 18:33 - 7159 commenti

Uno sceriffo che ha appena catturato un mezzo sangue comanche destinato alla forca si aggrega ad una carovana. Quando questa viene attaccata dagli apaches, sarà proprio il meticcio a guidare i pochi superstiti attraverso la Valle della Morte... Buon western di Daves sul solco dell'Amante indiana di pochi anni prima, con l'avventura che veicola un messaggio contro pregiudizi e razzismo. Poco attendibile fisicamente per il ruolo, il biondo Widmark offre una prestazione vigorosa, soprattutto nelle d'azione come quelle iniziali quasi mute. Peccato per l'epilogo frettoloso e troppo consolatorio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Prima del combattimento: "Ci sono sempre voluti due apaches per uccidere un comanches!".
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Saintgifts 17/4/11 14:38 - 4099 commenti

Oltre ai paesaggi di notevole bellezza selvaggia e onnipresenti nella fotografia di questo western, ciò che più colpisce è come viene trattato il tema razziale e quello della giustizia degli uomini e l'interpretazione della legge (piuttosto libera). Forse il film che fa da ponte per una diversa visione e considerazione, che più avanti si svilupperà apertamente verso il popolo dei nativi; e l'uomo ponte è un convincente Richard Vidmark nei panni di un meticcio Comanche, che fa del buon senso il suo stile di vita.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Pessoa 3/5/17 12:16 - 736 commenti

Gran bel western di Daves, le cui tematiche antirazziste lo collocano su una linea diversa rispetto ai prodotti similari del periodo. Widmark non si risparmia e si carica addosso gran parte del film, che mantiene un buon ritmo nella prima ora calando anche per l'inserimento della love story piuttosto scontata anche nei dialoghi. Gli scenari naturali sono superlativi e stupendamente fotografati. Buone anche le scene d'azione, mentre il livello dei comprimari non è sempre altissimo. Un buon prodotto di genere che merita la visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'assassinio dello sceriffo con l'ascia; Il morso del serpente; Il processo finale.
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Alex75 11/4/17 13:38 - 503 commenti

L’incontro tra una famiglia di coloni con un mezzosangue diventa un’occasione di miglioramento personale (per i giovani bianchi) e di riscatto (per il mezzosangue): in anticipo sui tempi, questo western di Daves offre riflessioni sul razzismo (spesso frutto di ignoranza e bigottismo) e sul confronto costruttivo con la cultura dei nativi americani nonché considerazioni non banali sulla giustizia. Il Cinemascope valorizza le maestose Montagne Rocciose.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le vessazioni dello sceriffo contro Comanche Todd; Le considerazioni di Todd sulla morte; Il processo.
I gusti di Alex75 (Drammatico - Poliziesco - Thriller)