Cerca per genere
Attori/registi più presenti

HELL RIDE

All'interno del forum, per questo film:
Hell ride
Titolo originale:Hell Ride
Dati:Anno: 2008Genere: action (colore)
Regia:Larry Bishop
Cast:Larry Bishop, Michael Madsen, Dennis Hopper, Eric Balfour, Vinnie Jones, Leonor Varela, Michael Beach, Laura Cayouette, Francesco Quinn, David Carradine
Note:Prodotto ed ideato da Quentin Tarantino.
Visite:393
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/1/10 DAL BENEMERITO PATRICK78

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 11/1/12 7:12 - 9824 commenti

Chi si accontenta dei cloni potrà trovare motivi di soddisfazione alla visione di questo film evidentemente (e senza nasconderlo) nasce sotto l'egida di Tarantino (qui nelle vesti di ispiratore e produttore). Il problema è che Larry Bishop non è dotato come il suo maestro e confeziona un piatto che diventa indigesto perchè troppo abbondante e mai come in questo caso la somma degli ingredienti non garantisce la qualità ma conduce alla noia. Si salvano alcuni attori come Carradine, Hopper e Madsen.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Fabbiu 25/9/13 11:53 - 1798 commenti

Insoddisfacente film che continua fastidiosamente a scimmiottare lo stile di Tarantino; ok, è in un certo senso anche un suo film (produttore e ideatore), ma la regia è palesemente diversa e poco abile nell'amalgamare una serie di ingredienti che nel perfetto contrario del modus operandi del maestro qui si dimostrano costantemente prevedibili e forzati. Salviamo essenzialmente due cose: una accurata selezione musicale (la traccia dei titoli di testa) e l'attore Hopper; per il resto dialoghi scialbi, davvero poche emozioni e una noia costante.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Patrick78 21/1/10 10:30 - 357 commenti

Ecco cosa significa un biker-movie con gli attributi. Diretto da Bishop ma supervisionato da Tarantino, questo film trasuda sangue, sesso e violenza quasi da ogni fotogramma ed è impreziosito da un cast di primissima scelta. La trama non è nulla di nuovo tanto da accomunarsi ai più classici film di vendetta però lo fa in puro stile b-movie ed il risultato è davvero sorprendente. Più grindhouse di Grindhouse è stato poco considerato dai critici negli USA ed inspiegabilmente snobbato in Italia tanto da non essere disponibile neppure per l'home-video.
I gusti di Patrick78 (Animali assassini - Azione - Horror)

Saintgifts 26/1/11 23:40 - 4099 commenti

Per tutta la durata del film il sole brilla alto, la birra scorre a fiumi, le scultoree e disponibili ragazze non si contano, le strade sono polverose e deserte (quasi). Tutto questo è buono. Poi ci sono le moto, rigorosamente customizzate e direi anche piuttosto vecchiotte, il che le rende anche più preziose. E anche questo è buono. Il resto del film, la storia, i personaggi, gli sgozzamenti, la sceneggiatura volutamente di basso profilo, il montaggio, avanti e indietro nel tempo, può piacere o meno; di certo il film mantiene le sue promesse.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Greymouser 1/5/10 15:33 - 1442 commenti

Bishop, sponsorizzato dal maestro, dirige un film manierista da perfetto epigono tarantiniano. Il risultato - come avviene per ogni manierismo - è che gli elementi caratterizzanti il cinema di Tarantino sono qui esasperati ed anche forzati. Ecco quindi il menù: dialoghi francamente improbabili, una sceneggiatura saltellante, montaggio videoclipparo, donne voraci, attori-feticcio tarantiniani come lo stesso Bishop, Madsen, e Carradine, una spruzzata di Rodriguez. E un sempre gustoso Dennis Hopper che ritorna in sella come ai bei tempi.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Lebowski 13/5/10 9:53 - 82 commenti

Bishop crede di confezionare un piatto gustoso abbondando in ingredienti piccanti ma finisce per ottenere un pasticcio in cui tutti i sapori si assommano alla rinfusa senza soddisfare il palato. Il fatto è che pistole, chopper, spogliarelliste e battute sarcastiche sono spezie che possono arricchire la ricetta, ma senza la minima "ciccia" sotto, annoiano ben presto e non bastano per reggere un'ora e mezza. I "veri" film di Tarantino e Rodriguez sono più intelligenti di quello che sembrano. Ah, ottima musica (c'è anche l'epica "Maggot Brain").
I gusti di Lebowski (Fantascienza - Horror - Poliziesco)