Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IN UNA NOTTE DI CHIARO DI LUNA

All'interno del forum, per questo film:
In una notte di chiaro di luna
Dati:Anno: 1989Genere: drammatico (colore)
Regia:Lina Wertmüller
Cast:Rutger Hauer, Nastassja Kinski, Peter O'Toole, Faye Dunaway, Dominique Sanda, Lorraine Bracco, Massimo Wertmüller, George Eastman
Visite:352
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/1/10 DAL BENEMERITO SKINNER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Capolavoro assoluto (e ce ne sono pochi!) a detta di:
    Fauno
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Skinner


ORDINA COMMENTI PER:

Fauno 20/6/16 1:01 - 1603 commenti

Il tema dell'AIDS, il terrore, la psicosi che si provava per esso viene molto ben affrontato; Hauer non è solo lo psicopatico o il serial killer di altri film, visto che qui mostra al meglio il suo dolore devastante per avere professionalmente biasimato il virus salvo poi esserci cascato e ancor più per il non voler accettare questo destino infame cercando alleati, proteggendo ciò che ha di più caro. Ottimi i brani del film e splendida la Dunaway, che dall'odio passerà quasi all'adorazione per lui, un po' meno la Kinski, anche se è sublime nel finale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "In qualsiasi modo, ma insieme"; Il racconto di come si contagia; Il furto e l'apertura del floppy disc.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Skinner 7/1/10 15:34 - 595 commenti

La Wertmüller si confronta con una coproduzione internazionale dai chiari intenti didattici. Lo fa in maniera discreta ma poco memorabile, con una storia abbastanza inverosimile, più convincente nella prima parte quanto deludente nella seconda. Difficile ad ogni modo vedere o riconoscere la mano della regista in anche una sola scena. Apprezzabile comunque l'ottima prova di Hauer. Musiche degli Avion Travel e di Pino D'Angiò.
I gusti di Skinner (Commedia - Drammatico - Western)