Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FRA LE TUE BRACCIA

All'interno del forum, per questo film:
Fra le tue braccia
Titolo originale:Cluny Brown
Dati:Anno: 1946Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:Ernst Lubitsch
Cast:Charles Boyer, Jennifer Jones, Peter Lawford, Helen Walker, Richard Haydn, Billy Bevan, Reginald Gardiner, Reginald Owen, C. Aubrey Smith, Margaret Bannerman, Una O'Connor, Billy Bevan
Note:Dal romanzo di Marjorie Sharp.
Visite:255
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/4/09 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 13/10/15 23:13 - 4187 commenti

Lubitsch non irresistibile. Il suo tocco si vede a tratti e tocca il vertice nei due austeri domestici e nella scena in stazione, ma spesso si impantana in situazioni meno fluide rispetto a quanto ci ha abituato. Forse Ŕ l'assunto (la bella ragazza che fa l'idraulico) a non essere in grado di prendere troppo. Boyer impeccabile, Jennifer Jones bellissima, facce di tutti gli altri perfette. Ma si sente che manca qualcosa.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Cotola 29/8/14 17:29 - 6621 commenti

L'ultimo film di Lubistch Ŕ un'opera che, pur inferiore ad altri lavori del regista, dimostra come l'austriaco non abbia perso il suo tocco raffinato e la sua capacitÓ di graffiare. Dietro l'apparenza di una commedia romantica (con finale pi¨ che prevedibile) e un po' fine a se stessa, si intravede invece in modo chiaro (anche se non immediatamente) lo spirito satirico del regista che ne ha per tutto e per tutti: l'aristocrazia, la servit¨, la "borghesia", gli scrittori, se stesso. Tra il buono e il notevole.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 20/4/09 12:47 - 7151 commenti

Alla vigilia della seconda guerra mondiale, l'orfana Cluny Brown, a servizio presso una aristocratica famiglia, conosce lo scrittore polacco Belinski, profugo per motivi politici. Da un divertente romanzo, Lubitsch trae una delle sue incantevoli commedie, romantica, ricca di ironia nel ritrarre usi e costumi della buona societÓ inglese, nei confronti della quale sia Cluny che Belinski appaiono pietre dello scandalo. Spiritoso Boyer, bellissima Jennifer Jones, finale deliziosamente allusivo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Dare rape ai conigli oppure conigli alla rape? Bel dilemma...
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Mco 21/5/15 23:19 - 1929 commenti

Splendido ritratto degli stereotipi e dei luoghi comuni, sferzante nei suoi contrasti e disarmante nella capacitÓ di far ridere sfruttando situazioni sciocche quanto banali. La regia, solidissima, segue la linea perfetta del tratteggio deciso di un amore incondizionato, conflittuale quando non impossibile. Ma le emozioni trascinano lo spettatore in un vortice vertiginoso che fa ribaltare i punti di vista cui si Ŕ abituati e dove anche "un coniglio pu˛ andare alle rape". Eccellente Boyer, bravissimi tutti gli altri. Immarcescibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La festa rovinata dal "richiamo del lavabo"...
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Faggi 4/1/16 15:01 - 1113 commenti

Battute sagaci a raffica, spirito frizzante, doppi sensi erotici a gog˛, trama volutamente improbabile (congegnata sulle coincidenze) che per˛ calza come un guanto sulla psicologia dei personaggi, ironia doc, buon ritmo, attori perfetti. Il tocco di Lubitch colpisce ancora: impossibile perdersi questa perla di umorismo, vero piacere per l'intelligenza, nonostante non sia un capolavoro indiscutibile del maestro.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)