Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA NUORA GIOVANE

All'interno del forum, per questo film:
La nuora giovane
Dati:Anno: 1975Genere: erotico (colore)
Regia:Luigi Russo
Cast:Philippe Leroy, Simonetta Stefanelli, Maurizio Bonuglia, Florence Barnes, Didi Perego, Mario Carotenuto, Renzo Montagnani, Consalvo Dell'Arti, Paolo De Medio, Luciana Proietti, Alfonso Marchese, Guido Mariotti
Note:Aka: "Intimate Relations". Musiche di Carlo Savina.
Visite:3832
Filmati:
MEDIA UTENTI: N° COMMENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/11/08 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 18/11/08 20:08 - 3968 commenti

Franco (Philippe Leroy) è un ricco imprenditore, stressato dalla petulante consorte Laura (Didi Perego). Questa è la prima (ma certo non l'unica) ragione che lo spinge ad avvicinarsi in maniera, a dir poco, morbosa alla giovane nuora, la disinibita e piacente Flora (Simonetta Stefanelli, già reduce da Peccati in famiglia). Luigi Russo sigla la sua migliore regia, al solito (siamo non a caso a metà anni Settanta) compromessa col tema incestuoso (o quantomeno limitrofo). Ottimo il cast e l'idea di dirottare il clima erotico (intenso) sulla pochade, risolta con molta ironia nel segmento finale.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Markus 24/8/09 22:48 - 1533 commenti

Un film che non aggiunge nulla al tema (all'epoca molto sfruttato) del sexy pruriginoso casalingo. Philippe Leroy appare abbastanza carico, ma non avendo la fisicità tondeggiante tipica dei ruoli maschili di quel tempo e di quei generi, non ha fatto risultare più di quel tanto efficace la sua parte. Cast variegato che si avvale, tra i vari, dei simpatici Carotenuto e Montagnani, a cui va dato il merito di aver alleggerito la commedia alterandola a moderna pochade. Capolavoro dell’easy listening il tema principale del film di Carlo Savina.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Stefania 6/2/10 3:01 - 1602 commenti

E' un film che mi è sembrato strano: c'è come una cesura tra il versante solare, farsesco (sorretto molto bene da Montagnani e Carotenuto), e quello un po' torbido, morboso, con qualche sfumatura sentimentaloide dell'asse Leroy-Stefanelli. Comunque, non è sgradevole, e due risate uno se le fa; e anche l'erotismo non è annacquato: personalmente, tengo botta a tante cose, ma vedere Leroy con la nuora mi ha messa a disagio. Qualcosa di buono c'è!
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Motorship 20/2/14 16:38 - 557 commenti

Commedia sexy piuttosto simpatica e alquanto dignitosa diretta abbastanza bene da Luigi Russo. Un film che non aggiunge nulla di nuovo rispetto al genere in voga a quei tempi ma che comunque si lascia vedere sia per l'erotismo presente che per una certa frizzantezza; merito del duo Montagnani-Carotenuto, che sorregge benissimo il reparto comico (entrambi molto in forma). Un po' sottotono Leroy, anche se comunque non demerita, mentre la Stefanelli è sempre bellissima. Non male.
I gusti di Motorship (Comico - Drammatico - Western)