Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CINQUE DITA DI VIOLENZA

All'interno del forum, per questo film:
Cinque dita di violenza
Titolo originale:Invincible boxer
Dati:Anno: 1972Genere: arti marziali (colore)
Regia:Chen Chang Ho
Cast:Lo Lieh, Wang Ping
Note:Aka "5 dita di violenza", "Five fingers of death", aka "Tian xia di yi quan"
Visite:2116
MEDIA UTENTI: GIUDIZIO DI MARCEL M. MJ DAVINOTTI JR: N° COMMENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 26/2/07 18:15 - 3572 commenti

I coltellacci che compaiono subito sono già tutto un programma; e infatti saranno violente mazzate dall’inizio alla fine, intervallate da giuste pause con dialoghi quasi sempre piacevoli, penalizzati dal mediocre doppiaggio italiano. Accurato nei costumi (a parte il capo vestito da cosacco) e nell’ambientazione. Belli i battibecchi con legnate alla taverna e fantastica la cornata in volo. Violento, con una buona sceneggiatura e, nel complesso, decisamente godibile; in poche parole, notevole.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'estirpazione oculare.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daidae 21/11/13 23:28 - 1881 commenti

Bellissimo film di arti marziali; non un capolavoro assoluto ma certamente un'ottima pellicola. Violento quanto basta, recitato bene, raggiunge il meglio nell'ultima mezzora. Non deve mancare nella vostra collezione, lo consiglio anche ai non patiti del genere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le testate del pelato; Le "congratulazioni" del maestro e ovviamente la scena degli occhi.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Lele Emo 12/5/07 15:05 - 172 commenti

Magnifico "Kung fu movie" nato nell'epoca perfetta per questo genere e sicuramente dal mio punto di vista il migliore mai prodotto, ben sopra gli egomaniaci slanci dei film di Lee. Il film è debole soltanto per i mezzi con cui è stato realizzato, ma sicuramente non si fa mancare nulla dal punto di vista del suo vero contenuto più vivo. I combattimenti sono spettacolari e la storia seppur banale è l'unica e la sola che vorresti trovare in un film del genere. Spettacolare e imperdibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli allenamenti a mani nude nel bracere acceso.
I gusti di Lele Emo (Drammatico - Erotico - Musicale)

Giùan 29/12/13 7:21 - 1858 commenti

E il pensiero va inesorabilmente a papà, che nascondeva le mani tra le ginocchia per riscaldarle e fregarsele ogniqualvolta la tv locale ne riproponeva vagiti, urletti e mossette. 5 dita di violenza oltre a esser il capostipite (almeno “commerciale”) del genere e uno dei più frenetici kung-fu movie nel compendio azione/narrazione, è soprattutto un modo di fruire cinema difficilmente riproducibile nella contemporaneità. Seriale, reiterativo, evocativo e adrenalinico: insomma sì fanciullesco per grandi e piccini. Auataratatà. Il doppiaggio regala sorrisi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L’indimenticabile doppiaggio, certo più dopolavoristico della recitazione; Il look di Cheng Lang.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Greymouser 23/4/10 22:13 - 1439 commenti

Un film culto della mia personale adolescenza (dopo averlo visto cominciai a praticare arti marziali per molti anni) e quindi non posso darne un parere oggettivo. Per me, anche rivisto di recente, conserva un fascino tutto particolare e forse c'è davvero qualcosa che lo eleva di qualche spanna sopra le centinaia di kung-fu movies che vennero prodotti in quegli anni. Sicuramente una sceneggiatura abbastanza solida, personaggi ben delineati, combattimenti tecnicamente pregevoli.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Fauno 10/8/12 21:59 - 1174 commenti

Fece molto scalpore a suo tempo e francamente la notorietà raggiunta è ben meritata. Oltre alle solite mosse e acrobazie qui ci si ammazza davvero, siamo ben lontani dai risvolti comico-ironici di certi film con Bruce Lee. Si sottolineano anche la slealtà e il non rispetto della disciplina di base da parte di certe scuole di arti marziali: pur di ottenere risultati ogni mezzo è buono! La tecnica di divellere gli occhi dalle orbite verrà ripresa anche da Tarantino, ma la scena superba è l'inquadratura delle mani che si preparano alla tecnica del pugno di ferro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I tre giapponesi lottano fantasticamente.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Lupoprezzo 30/4/11 20:03 - 635 commenti

Classicone dei film di Kung-fu che gode di una fama forse esagerata. Ricco di combattimenti e risvolti interessanti grazie soprattutto ad una sceneggiatura più articolata del solito che conferisce ai personaggi (pur senza scavare approfonditamente nelle personalità) il giusto spessore, in modo che ogni scelta e azione abbia un peso sulla vicenda. Il racconto è un po' sbilanciato e qua e là si perde (si poteva forse accorciare), ma l'esito è buono. Mitico Lo Lieh.
I gusti di Lupoprezzo (Horror - Poliziesco - Western)

Markvale 2/9/11 10:11 - 143 commenti

Si tratta del primo grande successo internazionale del genere gong fu hongkonghese che ha aperto la strada anche alla fama di Bruce Lee. Nonostante la confezione rozza e a tratti frettolosa, si discosta dalle altre pellicole del genere perché servita da un soggetto e da una sceneggiatura più solidi con un buon studio psicologico anche dei personaggi secondari. Anche se all'epoca fece parlare di sè per la truculenza (gli occhi estratti dalle orbite), si fa apprezzare per la cupa atmosfera e certi sviluppi da tragedia.
I gusti di Markvale (Gangster - Giallo - Poliziesco)

Wangyu 3/9/09 1:06 - 79 commenti

Negli anni 70 andavano di moda i film di arti marziali: molti non erano un granché, ma questo ha qualcosa di speciale nella figura dei malvagi: hanno delle facce che incutono veramente timore i combattimenti, poi sono veramente tosti. Il film ha anche una locandina singolare e inquietante, un palmo di mano con due occhi sopra (guardando il film poi si capirà il perché); l'eroe di turno è lo Lieh gia collaudato attore di svariati film di cui molti wuxia; insomma, chi ama questo genere di film deve assolutamente vederlo.
I gusti di Wangyu (Azione - Musicale - Western)