Cerca per genere
Attori/registi più presenti

RESPIRO

MEDIA UTENTI: N° COMMENTI: 12
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/2/08 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 23/9/08 6:01 - 8481 commenti

Il film di Emanuele Crialese è legato in maniera imprescindibile alla località in cui è ambientato, che diventa essa stessa personaggio del racconto. L'isola di Lampedusa impregna con i suoi colori netti e la sua luce assoluta ed abbagliante un racconto che appare quasi un pretesto; il film è infatti quasi unicamente costituito da una serie di quadri di stampo quasi pittorico nei quali dominano il contesto ambientale e la grande fisicità dei protagonisti.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 31/10/08 9:37 - 6252 commenti

Donna insoddisfatta in un paesino siciliano, madre di tre ragazzi e oggetto di diffidenza da parte dei paesani. Film-cartolina per magnificare le straordinarie bellezze naturali di Lampedusa, ben filmate da Crialese. Per il resto si annega nelle banalità e nei luoghi comuni, senza una sceneggiatura consistente, e con una inascoltabile Valeria Golino. Certo, Golino più paesaggi marini più stereotipi siciliani uguale successo, ma gratta gratta è un film superficiale.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 6/12/08 11:53 - 4879 commenti

Guardando un po' a Rossellini, al Visconti de La terra trema e all'incomunicabilità di Antonioni, Crialese racconta il percorso interiore di una donna dallo spirito libero e diverso che tenta di fuggire da un contesto familiare e sociale retrogrado. Dentro le acque e i paesaggi perennemente assolati di Lampedusa si fonde a meraviglia la bellezza mediterranea di una Golino dal vispo sguardo e dall'animo ancora adolescenziale. I suoni acquatici di Guerra e Surman richiamano più volte quelli del Jean-Michel Jarre di "Oxygene".
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 27/2/08 1:50 - 5313 commenti

Film notevolissimo che colpisce per lo stile molto personale del regista il quale, pur essendo alla sua opera prima, mescola con grande sobrietà ed efficacia rigore visivo e splendore formale e che sotto questo punto di vista ricorda, sebbene solo in parte, un certo Rossellini. Le immagini, infatti, sono spoglie e ciononostante sono splendide forse proprio perché vengono riprese nella loro nudità senza inutili formalismi stilistici privi di senso e sostanza. Da non perdere!
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Mco 20/7/09 11:52 - 1420 commenti

L'isola di Lampedusa e il dialetto siciliano: questi i due interpreti principali di questo bel film. Ci si immerge volentieri come la Golino in quelle acque davvero invitanti, alla ricerca di un senso nella vita, nascondendosi dai pregiudizi di un luogo ancora rappresentato pregno di ritualità ataviche. Anche i babies della pellicola svolgono il loro compito alquanto bene e le scene in cui viene inquadrata la "mater familias" valgono il prezzo del noleggio!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La nuotata finale del villaggio.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Nando 30/12/12 17:08 - 2564 commenti

L'isola di Lampedusa è la protagonista assoluta del film che narra le problematiche dell'arretratezza culturale sommata alla voglia di libertà. Scenari naturali brulli e selvaggi, dialetto siciliano molto marcato e una Golino convincente che sembra una ragazzina. Poetico e sognante.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Saintgifts 3/9/14 23:48 - 2541 commenti

Si può considerare il vero debutto del regista nato a Roma, da genitori siciliani, evidentemente trasmettitori delle loro radici e dell'interesse (se non proprio dell'amore per la loro terra) al figlio. Dalla sua prima opera si porta dietro Vincenzo Amato, più maturo e adatto alla parte. Molti bambini nel film: due in particolare cresceranno con Crialese, protagonisti determinanti per la storia e per far capire la realtà locale. La vicenda sembra più un pretesto per raccontare la vita sull'isola, piccolo mondo a parte, di amicizie e rivalità.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Giùan 23/9/11 11:43 - 1845 commenti

Con la nuova Triade Autoriale italiana (completata da Sorrentino e Garrone), Crialese condivide un originale gusto per il paesaggio cinematografico, oltre ad una spiccata vocazione per Storie formalmente realistiche ma intrinsecamente metaforiche. In Respiro, l'opera più riuscita di quella che per ora è la sua trilogia "sull'acqua", il nostro spegne il fuoco delle passioni, della carne, della presunta follia borderline di una magmatica Golino, nel mare calmo e profondo che vorremmo ci cullasse dall'inizio alla fine, ma soprattutto nel mezzo dell'esistere.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Gestarsh99 24/12/10 23:48 - 1061 commenti

Veramente piacevole e riuscita quest'opera seconda del nostro Crialese. Una pellicola singolare e fuori dai canoni che, con l'occhio ammirato di chi guarda al passato, ricerca in maniera garbata un giusto equilibrio tra il dramma realistico/esistenziale di Stromboli, terra di Dio di Rossellini e la limpida poesia surreale de L'atalante di Vigo. Una piccola storia di istintualità che si divincola da codici e ruoli, scombussolata dall'energica vitalità della Golino (autentica riedizione della Lollo "bersagliera"), nel suo lunatico personaggio pazzerello di silfide verace, selvatica e libera come il vento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'intenso omaggio subacqueo al travagliato capolavoro di Jean Vigo.
I gusti di Gestarsh99 (Horror - Poliziesco - Thriller)

Giacomovie 17/7/10 16:24 - 991 commenti

Non sempre il cinema italiano produce opere scadenti, anzi questa merita una segnalazione tra i film d'autore. È una pellicola descrittiva di condizioni individuali (comportamento dei personaggi) e collettivi (la vita di una comunità) che fa gradualmente emergere il senso del cinema facendo parlare, più che la trama, immagini da incorniciare esaltate da una splendida fotografia, che indirettamente le rende uno spot turistico sulla Sicilia, linguaggio dialettale compreso. ***
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)

Nancy 6/4/13 15:22 - 564 commenti

Crialese si rifà direttamente al Signor Neorealismo per questo film che purtroppo, a parte un paio di sequenze, finisce col girare sempre intorno alla stessa questione; una protagonista, la Golino, probabilmente un tantino inadatta al suo ruolo: alienata dai suoi compaesani come era stato per la Bergman in Stromboli, la Golino tenta la via dell'acqua anziché quella del fuoco; ma non vi è la stessa compenetrazione tra animo della protagonista, di cui niente sappiamo e gli elementi, non ci si riesce veramente ad appassionare...
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)

Zutnas 12/4/14 23:41 - 61 commenti

Lo spaccato di un villaggio, più che di un paese, in una Sicilia splendida e degradata, in cui il tempo si è fermato, si vive di pesca e ci si muove in Vespa o in Ape, dove tutti si conoscono e si vivono vite semplici. Inizia e prosegue come un documentario sulla vita quotidiana dei membri di una famiglia e assume i connotati di film drammatico solo nella parte finale, non essendo la narrazione dei fatti essenziale per il film.
I gusti di Zutnas (Avventura - Fantascienza - Gangster)