Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MONAMOUR

All'interno del forum, per questo film:
Monamour
Dati:Anno: 2005Genere: erotico (colore)
Regia:Tinto Brass
Cast:Anna Jimskaia, Nela Lucic, Riccardo Marino, Max Parodi
Visite:4007
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/2/08 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 17/2/08 3:26 - 3971 commenti

Marta (Anna Jimskaia) e Dario (Max Parodi) entrano in crisi dopo sei mesi di matrimonio. Lui, scrittore, è impegnato in rassegne serali che lo distraggono dagli impegni di coppia. La visione, in quel di Mantova, di affreschi rinascimentali di stampo "libertino" (o pagano) scatena in Marta l'istinto sessuale: che trova sfogo tra le "braccia" del disegnatore francese Leon (Riccardo Marino). Notevole prova di regia per Brass, che marcia sul solito canovaccio, ma affina il suo occhio (cinematografico) sul possente fondoschiena della bella Anna.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Le donne, dagli uomini, vogliono essere prese... non comprese!".
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Il Gobbo 4/12/12 11:39 - 2990 commenti

Il problema dell'ultimo Brass sta nel fatto che la deriva verso i confini del porno non è solo tematica, ma filmica: l'abbandono di qualsiasi idea di cinema, da parte di uno che pure fu montatore valoroso (no pun intended) e tecnico di qualche pregio, è totale. Restano solo le doti di casting femminile, e qualche sporadico guizzo umoristico (usare "Mona" di Bo Diddley in colonna sonora, ah ah ah)
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Pinhead80 31/3/11 13:45 - 2931 commenti

Questo lavoro conferma che da un po' di tempo Brass sta riciclando le solite situazioni, per non dire le stesse inquadrature, per proporci la solita storia raffazzonata dell'uomo che si eccita nella fantasia del tradimento. Niente di nuovo sul fronte quindi, e non basta neppure la buona volontà utilizzare una scenografia ad hoc con interni molto curati, per salvare un film piatto e melenso.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Lucius  5/4/10 19:16 - 2583 commenti

Di questo film salvo solamente le location, specie gli interni meravigliosi, nella loro interezza. Brass ha da tempo perso la maestria nel girare e la sua arte è quella di usare la macchina da presa sui fondoschiena delle attricette di turno. Inquadrature volgari, che hanno tutto da spartire coi film porno, per un filmetto che ha come unico punto a suo favore il contenitore, ossia gli splendidi interni in cui è girato.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Buiomega71 21/9/15 23:00 - 1687 commenti

Apologia brassiana e summa antologica di tutto il suo cinema. L'accuratezza della fotografia, dei (soliti) interni tra finestre, balconate, letti e geometrie, pregni del suo inconfondibile gusto estetico. Meno peggio di quanto possa sembrare; lo zio Tinto riesuma alcuni flash "sperimentali" come nel suo cinema di un tempo, sterza verso momenti inaspettati e grotteschi (la vecchia paralitica alla reception di uno squallido alberghetto) e mixa Capriccio con L'uomo che guarda. Lo script è scritto su un Kleenex, sarabanda di falli finti e vagine spalancate, ma spanne sopra alle ultime prove del maestro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Jimskaia seduta sulla panchina, pastrugnata sul sesso da due ragazzi di colore (ricorda la Delli Colli nello Squartatore di New York); Onirismi erotici sotto la pioggia.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Ryo 13/2/12 12:56 - 1539 commenti

Come per gli altri recenti film di Tinto Brass, il discorso è sempre lo stesso. La minestra riscaldata troppe volte alla fine perde il sapore. Le belle inquadrature, suggestive, dallo stile inconfondibile del regista, fanno il loro dovere. La sceneggiatura è priva di fantasia. Come al solito se è il primo film di Brass di questo filone che vedete, va bene. Visto uno, visti tutti. Anche qui, fondoschiena da 5 pallini per la protagonista.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Luchi78 18/10/11 16:57 - 1516 commenti

Inteso come film soft-core ha sicuramente il suo perché. Il copione è quello tipico del tradimento coniugale come risoluzione dei problemi di coppia e del finale ricongiungimento grazie alla pratica della sodomia, quindi niente di particolarmente innovativo. Vale la visione e come potrebbe essere altrimenti, per la prova dell'attrice russa Jimskaya, che si concede interamente alle solite ossessioni brassiane, interpretando con un certo trasporto. Divertente, nel suo genere.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Samdalmas 10/11/15 14:54 - 210 commenti

Brass sembra quasi autocitare il suo cinema erotico sempre più spinto verso l'hard. Non c'è una vera trama ma una statuaria attrice come Anna Jimskaia (molto disponibile a mostrarsi per il Maestro) e i suoi classici temi, per primo il tradimento femminile come afrodisiaco per la coppia. La splendida protagonista passa dal Palazzo del Te a Mantova sino a uno squallido alberghetto dove fa sesso con due uomini. Per i cultori brassiani uno dei migliori film dai tempi di Così fan tutte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'approccio sessuale tra le stanze del Palazzo del Te.
I gusti di Samdalmas (Musicale - Poliziesco - Thriller)

Stuntman22 27/3/17 20:21 - 98 commenti

Ok, abbiamo capito, al Tinto Brass ultima o penultima maniera piacciono le donne che si siedono sul water. Basterebbe questa sintesi a riassumere il crepuscolo del regista, che si fa valere con una certa poesia di inquadrature ma sciupa tutto con la sua ormai costante ossessione per il tradimento come vero collante della vita di coppia. La tentazione di dare il mezzo pallino in più per la Jimskaia nuda per tutto il film c'è, ma i falli di gomma e tutto il resto per fortuna riescono a trattenerci.
I gusti di Stuntman22 (Avventura - Azione - Poliziesco)