Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Pellicole in cui Mario Martone è regista
TITOLOANNOVOTOREGIACAST
Il giovane favoloso2014Mario MartoneElio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco, Paolo Graziosi, Iaia Forte3
Le operette morali2012Mario MartoneGisella Bein, Renato Carpentieri, Marco Cavicchioli, Roberto De Francesco, Paolo Graziosi, Giovanni Ludeno, Paolo Musio
Noi credevamo2010Mario MartoneLuigi Lo Cascio, Valerio Binasco, Francesca Inaudi, Andrea Bosca, Edoardo Natoli, Toni Servillo, Luca Zingaretti
L'odore del sangue2004Mario MartoneFanny Ardant, Michele Placido, Giovanna Giuliani, Sergio Tramonti, Anita Bartolucci, Norman Mozzato, Luigi De Angelis
Teatro di guerra1998Mario MartoneAnna Bonaiuto, Iaia Forte, Andrea Renzi, Maurizio Bizzi, Giovanna Giuliani, Carla Cassola, Sergio Tramonti
I vesuviani1997[5e] Antonio Capuano, Pappi Corsicato, Antonietta De Lillo, Stefano Incerti, Mario MartoneTonino Taiuti, Toni Servillo, Enzo Moscato, Anna Bonaiuto, Iaia Forte, Nunzia Di Somma, Flavio Brunetti
L'amore molesto1995Mario MartoneAnna Bonaiuto, Peppe Lanzetta, Angela Luce, Licia Maglietta, Gianni Cajafa, Lina Polito, Italo Celoro
Morte di un matematico napoletano1992Mario MartoneCarlo Cecchi, Anna Bonaiuto, Renato Carpentieri, Toni Servillo, Antonio Neiwiller, Licia Maglietta, Toni Bertorelli


Pellicole in cui Mario Martone è attore - Hai trovato 3 film - Pagine: 1
TITOLOANNOVOTOREGIACAST
Gli uomini di questa città io non li conosco2015Franco MarescoFranco Scaldati, Mario Martone, Giuseppe Tornatore, Emma Dante, Roberta Torre
Negli occhi2009Daniele Anzellotti, Francesco Del GrossoMarco Bellocchio, Carlo Lizzani, Salvatore Maira, Mario Martone, Giovanna Mezzogiorno, Vittorio Mezzogiorno
Pier Paolo Pasolini e la ragione di un sogno2001Laura BettiPier Paolo Pasolini, Paolo Volponi, Francesca Archibugi, Bernardo Bertolucci, Andrea De Sica, Mimmo Calopresti
Hai trovato 3 film - Pagine: 1

SE IL FILM CHE CERCAVI NON È TRA QUESTI (MA SIINE SICURO), PUOI INSERIRLO TU, GUADAGNANDOTI COSÌ LA PATENTE DI BENEMERITO. PERCHÉ RICORDA: UN BENEMERITO È PER SEMPRE. SCEGLI SE:
INSERISCILO E COMMENTALO (MA DEVI AVERLO VISTO)
INSERIRLO E DISCUTERNE IN ALTRO MODO (NEL CASO IN CUI TU NON L'ABBIA VISTO)